4 sagre in Campania: weekend 2-3 aprile 2016

4-sagre-in-Campania-weekend-2-3-aprile-2016.png

Riprendono dopo la Pasqua le sagre e le feste padronali in Campania, ottime occasioni che ci consentiranno di conoscere luoghi bellissimi e prodotti particolari della nostra terra. Tanti eventi che si svolgono all’insegna della tradizione locale e che ci presentano anche tante bontà culinarie.

Una festa del pescato locale a Marechiaro a Napoli che ci presenta, assieme alla festa di Santa Maria del Faro, tante bontà a base di pesce preparate dai ristoratori della zona.  Dalle antiche tradizioni a Pagani, la Festa della Madonna delle Galline una particolare festa religiosa tra storia, devozione, folclore, tradizione e fede. Poi a Vico Equense tanta pizza per una tre giorni dedicata a questa bontà preparata al momento da tanti ristoratori locali con prodotti a kilometri 0. Infine una mostra mercato del giardinaggio e dei prodotti enogastronomici locali vicino Caiazzo a Caserta in una splendida tenuta faunistica e botanica che da sola vale una visita.

 Vi ricordiamo che molte sagre ed eventi si svolgono da anni con il contributo di buona parte della popolazione del posto e/o di proloco ma, prima di andare, vi consigliamo di contattate sempre l’organizzazione per verificare eventuali cambiamenti ai programmi diffusi. Buon fine settimana a tutti.

La Festa della Madonna delle Galline a Pagani (SA)

La Festa della Madonna delle Galline a Pagani (SA)

Dal 1 al 4 Aprile 2016 a Pagani, in provincia di Salerno si festeggia  l’arrivo della Primavera con una particolare festa, con un viaggio alla ricerca delle tradizioni. La Festa della Madonna delle Galline si terrà a Pagani domenica 3 aprile 2016 ma avrà dei giorni di preparazione che coinvolgeranno tutto il paese. Una curiosa festa religiosa tra  storia, devozione, folclore, tradizione e fede che s’intrecciano in unica festa e accompagnano il visitatore in questo entusiasmante cammino. Nei portoni, nei vicoli, in ogni angolo si balla, si canta al suono dei tamburelli e Castagnette, coriandoli, con galline portate in dono. Poi l’odore di carciofi arrostiti e taglioni al sugo. Programma: venerdì 1 aprile 2016 – 19,30 benedizione del Tosello, 20,30 apertura stand gastronomici, 21,30 spettacolo musicale di Antonio Scutiero. – Sabato 2 aprile – 12,00 apertura stand gastronomici, 21,00 spettacolo musicale con i Picarielli. – Domenica 3 aprile – 12,00 apertura stand gastronomici, 20,00 passaggio solenne della processione e omaggi tradizionali alla Madonna 21,00 spettacolo musicale con “A Tammorra e Castielle”. – Lunedì 4 aprile – 19,00 apertura stand gastronomici, 21,00 spettacolo musicale con la Paranza dell’Agro.

La sagra del pesce locale a Marechiaro a Napoli
frittura di pesce

Anche quest’anno da giovedì 31 marzo a domenica 3 aprile 2016 si svolgerà a Napoli la festa di Santa Maria del Faro, una grande festa del mare che si svolgerà a Marechiaro, sul mare di Posillipo e che si presenta per il secondo anno consecutivo dopo il successo dello scorso anno. La festa sarà abbinata ad una grande sagra, la II sagra del pesce locale, che ha lo scopo di promuovere il pescato locale e che avrà luogo proprio nello storico Borgo di Marechiaro a cura dell’Associazione “Borgo Marechiaro”. Dopo alcuni giorni di preparazione della festa di Santa Maria del Faro Domenica 3 aprile alle ore 20 nella “piazzetta a mare” del borgo di Marechiaro inizierà la II Sagra del pesce locale. La sagra vuole valorizzare il buon pescato locale napoletano presentando ottime alici fritte in cuoppo,  gamberi e polipo preparati in vari gustosi modi dai bravi ristoratori locali. Si mangia presso la piazzetta di Marechiaro gustosi piatti a base di pesce locale. Da non perdere.

Pizza a Vico a Vico Equense (NA)

pizza napoli

Da domenica 3 a martedì 5 aprile 2016 a Vico Equense sulla splendida Costiera sorrentina si terrà la manifestazione  “Pizza a Vico”, in programma nella cittadina costiera tra piazza Mercato e piazza San Ciro, passando per piazza Umberto. Un nuovo evento in un territorio ricco di eccellenze enogastronomiche che radunerà nel centro della costiera i maestri pizzaioli locali che prepareranno la pizza realizzata con le materie prime a chilometro zero, dove l’alta qualità rappresenta una costante di tutta la manifestazione. Nei giorni della manifestazione i forni saranno aperti tutti e tre i giorni dalle ore 18:00 alle ore 24:00 e per garantire lo svolgimento delle performance artistiche e delle attività di animazione alcune strade saranno chiuse al transito veicolare.

I Giardini del Volturno a Caiazzo (CE)

I Giardini del Volturno a Caiazzo (CE)

L’associazione giardini del Volturno ha organizzato la 6 edizione della mostra mercato di giardinaggio “giardini del Volturno” che si terrà il 2 e 3 Aprile 2016 nei 40.000 mq del parco faunistico e botanico di San Bartolomeo a Caiazzo (Ce). Il parco è stato scelto dal FAI per le giornate di primavera, alle pendici dell’antica Colonia romana nell’incantevole vallata di Cesarano. Una location particolare tra gli splendidi giardini, tante varietà floreali e aree boschive in una perfetta fusione di flora mediterranea. La mostra sarà dedicata a tutto ciò che ruota attorno al giardinaggio, ai prodotti artigianali naturali ed enogastronomici del territorio. La manifestazione prevede l’inserimento di nuovi prodotti dell’enogastronomia che saranno presenti in molti stand. Durante la mostra mercato seguiranno una serie di eventi ai quali i visitatori potranno partecipare tra laboratori didattici per adulti e bambini, workshop floreali, classi di kundalini yoga, visite guidate al parco faunistico, conferenze e incontri e intrattenimenti musicali. Sarà presente un’area ristoro. La mostra Giardini del Volturno offre ai visitatori la possibilità di vivere e conoscere le eccellenze del territorio. Nei due giorni della mostra saranno organizzate anche delle  visite guidate all’area faunistica della tenuta San Bartolomeo. Il Costo d’ingresso al parco faunistico è di 4 Euro, gratuito per bambini al di sotto dei 12 anni.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend