La Disfida del Soffritto di Maiale in Irpinia

La-Disfida-del-Soffritto-di-Maiale-in-Irpinia-1-e1547547162393.jpg

Un appuntamento da non perdere si svolgerà domenica 13 marzo 2016 quando a Gesualdo, un bel borgo in provincia di Avellino, si terrà la X edizione della “Disfida del Soffritto di maiale”. Una vera e propria sfida, anzi disfida gastronomica tra ben 18 comunità irpine che prepareranno a modo loro il buonissimo soffritto di Maiale che i partecipanti potranno gustare. Alla fine sarà eletto il miglior soffritto dell’anno.

Un bell’appuntamento enogastronomico e culturale organizzato da SlowFood Campania, in particolare dalla Condotta Irpinia colline dell’Ufita e Taurasi.

Naturalmente alla grande festa tanto buon cibo ma non solo. L’evento è basato sul buon Soffritto di Maiale, animale che ha costituito per anni il principale sostentamento alimentare di intere comunità contadine Irpine. Il maiale era allevato in tutte le famiglie contadine e l’uccisione era poi una grande festa accompagnata dalla produzione di prodotti e piatti tradizionali. E poichè del maiale non si buttava niente, anche gli scarti venivano trasformati in materia prima.

Il Soffritto era uno di questi “scarti” trasformati in gustosa pietanza e questa festa del 13 marzo 2016 a Gesualdo sarà un grande appuntamento perché l’evento vedrà infatti il coinvolgimento di ben 18 Comunità dell’Irpinia e dei Monti Dauni.

Il programma della giornata

La Disfida del Soffritto di Maiale in Irpinia

A partire dalle ore 10.00, tra i vicoli e le piazzette del borgo antico, seguendo uno specifico percorso, sarà possibile assaggiare le tradizionali “Colazioni Contadine”, preparate dalle Comunità partecipanti, accompagnate da una ricca selezione di vini curata da Slow Food.

Dalle ore 13,30 si entrerà nel pieno della festa con il Soffritto distribuito dalle varie Comunità partecipanti. Una giuria tecnica specializzata coordinata dagli esperti delle Condotte Slow Food premierà il migliore Soffritto.

Suoni e canti della tradizione popolare del territorio, animeranno l’intero percorso e naturalmente saranno allestite area coperte presso i punti distribuzione con tavoli e sedie.

Sono anche già in vendita degli speciali biglietti per degustare al meglio la buone specialità che saranno alla sagra. C’è infatti uno speciale coupon dal costo di 15 euro (13 euro per i soci SlowFood) che comprende 8 consumazioni colazione contadina, 4 consumazioni soffritto di maiale e un bicchiere di vino. Per chi acquista in prevendita sarà compreso nel prezzo anche il calice in vetro con ulteriore bicchiere di vino e visita guidata al Castello di Gesualdo.

Le visite guidate al centro storico di Gesualdo

La sagra del soffritto di Maiale sarà un’ottima occasione per visitare, Gesualdo, splendido borgo, uno tra i più Belli d’Italia. Nel corso della giornata si svolgeranno, a cura dell’Associazione ASTREA, visite guidate al Centro Storico, ai palazzi gentilizi e al Castello, recentemente restaurato .

La Disfida del Soffritto di maiale: prezzi, orari e date

  • Quando:  domenica 13 marzo 2016 dalle ore 10
  • Dove:  Centro storico di Gesualdo
  • Contatti e informazioni:   3450459691 (Astrea Gesualdo) evento Facebook 

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend