La Serva Padrona di Pergolesi gratis al Teatro Mediterraneo

La-serva-padrona-di-Pergolesi-gratis-al-Teatro-Mediterraneo.jpg

Il 16 novembre 2015 alle ore 21 al Teatro Mediterraneo nella Mostra d’Oltremare si terrà una rappresentazione gratuita della “La serva padrona” di Giovan Battista Pergolesi per la regia di M. Bauduin con i musicisti del Teatro di San Carlo di Napoli.

Lo spettacolo è gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili, esclusivamente richiedendo i biglietti sul sito segnalato a fine articolo.

La rappresentazione viene svolta nell’ambito dell’evento “la notte bianca della dieta mediterranea” organizzata, dopo il successo ottenuto all’EXPO 2015, a cura del Comune di Pollica e dal Centro Studi Dieta Mediterranea “Angelo Vassallo” con la collaborazione delle Università della Campania.

Nel programma della notte bianca della dieta mediterranea ci sarà anche una notte bianca musicale che si terrà sabato 14 novembre 2015 ad Acciaroli, di cui vi abbiamo già parlato nel nostro articolo sulle 5 sagre da non perdere. Ad Acciaroli ci sarà un percorso gastronomico tra i vicoli del porto, dove ristoranti, bar e rosticcerie prepareranno i piatti e i prodotti tipici della dieta mediterranea. Durante la serata si terrà un grande concerto gratuito sul palco del porto con Eugenio Bennato, Joe Amoruso, Tony Esposito, Nello Daniele e tanti altri grandi musicisti che suoneranno fino a notte fonda.

L’evento gratuito al Teatro Mediterraneo

mostra d'oltremare napoli

Al Teatro Mediterraneo nella Mostra d’Oltremare lunedì 16 novembre 2015 verrà rappresentata “La serva padrona” di G.B. Pergolesi, per la regia di M. Bauduin con i musicisti del Teatro di San Carlo. L’opera è un intermezzo buffo in due parti con libretto di Gennarantonio Federico per la musica di Giovan Battista Pergolesi.

Gli interpreti sono Serpina: Minni Diodati, Uberto: Filippo Morace, Vespone: Virgilio Brancaccio, Direttore: Maurizio Agostini. La regia è di Mariano Bauduin e l’allestimento è del Teatro di San Carlo con i costumi di Marianna Carbone. Ci sarà il Quartetto d’Archi del Teatro di San Carlo clavicembalo Roberto Moreschi, violini Cecilia Laca e Luigi Buonomo, viola Antonio Bossone e Violoncello Luca Signorini.

L’accesso all’evento avverrà esclusivamente con biglietto d’ingresso gratuito che sarà richiedibile sul sito dell’evento fino ad esaurimento dei posti disponibili.

I biglietti gratuiti per l’evento al Teatro Mediterraneo del 16 novembre 2015 alle 21 si possono richiedere, fino ad esaurimento dei posti disponibili, compilando il form richiesto sul sito della “dieta mediterranea” O direttamente all’indirizzo seguente: Sito web

[ad name=”Napoli-end”] 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend