Sagra della Castagna di Montella IGP 2015

Sagra-della-Castagna-di-Montella-IGP-2015.jpg

Ph Facebook Sagra della Castagna di Montella IGP

A Montella in provincia di Avellino nei giorni 6, 7 e 8 novembre 2015 si terrà la tanto attesa 33a edizione della Sagra della Castagna di Montella IGP. Un appuntamento importante per la  comunità montellese e per tutta la Campania per un evento molto atteso anche dal punto di vista enogastronomico.

La macchina organizzativa che fa capo al Comune di Montella si è mossa per tempo e sarà tutto pronto per venerdì 6 novembre alle 19, giorno dell’inaugurazione della grande sagra.

E sarà una grande festa perché si prevede la partecipazione di circa 130 stand dell’enogastronomia e dell’artigianato locale che offriranno gli ottimi prodotti di qualità dell’Alta Irpinia.

La Castagna DOC e IGP di Montella

sagra delle castagne

Naturalmente grande spazio sarà dedicato alla Castagna DOC e IGP di Montella le cui prime coltivazioni in zona risalirebbero addirittura al VI-V secolo a.C. e che già dal 571, con i Longobardi, furono protette da una la prima legge per la tutela del frutto, già all’epoca ritenuto una risorsa preziosa.

Tornando ai 3 giorni della sagra saranno giornate piene di musica, colori e sapori, con l’animazione di gruppi musicali e folkloristici che suoneranno sia sui palchi che in maniera itinerante tra le strade del borgo irpino. Ma non sarà solo una grande festa enogastronomica perché grazie alle comunità e organizzazioni locali ci saranno mostre fotografiche e di artigianato sia nel percorso fieristico che presso l’Eco Museo virtuale della Castagna che potrà essere visitato durante la manifestazione.

Programma della 33a Sagra della Castagna IGP di Montella

Venerdì 6 novembre 2015

  • Ore 10:00-13:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Compr. Palatucci in Via Don Minzoni
  • Ore 15:00 Apertura mostre d’artigianato e di artisti irpini presso l’Eco Museo della Castagna nel Rione Garzano
  • Ore 19:00 Inaugurazione ufficiale della 33a Sagra della Castagna IGP di Montella con apertura stand gastronomici
  • Ore 21:30 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): I Molotov d’Irpinia-Palco n. 2 (Via Filippo Bonavitacola): Perle del Sud-Palco n. 3 (Via Michelangelo Cianciulli): Alessandro Colmar- Gruppi itineranti: La Calandrella, One Man Band Mark di Giuseppe

Sabato 7 novembre 2015

  • Ore 10:00 Convegno Agricoltura, Castanicoltura, Turismo Rurale ed Enogastronomico Ecosostenibile
  • Ore 10:00 Apertura stand gastronomici
  • Ore 10:00 Apertura mostre d’artigianato e di artisti irpini presso l’Eco Museo della Castagna
  • Ore 10:00 Apertura Mostra degli Antichi Mestieri a cura di Knit Cafè presso la Biblioteca Comunale
  • Ore 10:00-13:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Comprensivo G. Palatucci
  • Ore 11:00 Lezione di tarantella a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese in piazza S. Bartoli
  • Ore 16:00 Spugna spettacolo pupazzi e burattini in Piazza S. Bartoli
  • Ore 17:00-19:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Compr. G. Palatucci in Via Don Minzoni
  • Ore 19:00 Accensione ufficiale dei bracieri con i gruppi musicali
  • Ore 21:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Associazione Delli Gatti, Baccanali’s- Palco n. 2 (Via Filippo Bonavitacola): Pierino Petriello- Palco n. 3 (Via Michelangelo Cianciulli): Pagan Folk (musica celtica)- Gruppi itineranti: La Calandrella, Scuola di Tarantella Montamaranese, Gruppo Folk Monte San Biagio

Domenica 8 novembre 2015

  • Ore 10:00 Apertura stand gastronomici
  • Ore 10:00 Apertura mostre d’artigianato e di artisti irpini presso l’Eco Museo della Castagna
  • Ore 10:00 Apertura Mostra degli Antichi Mestieri a cura di Knit Cafè presso la Biblioteca Comunale
  • Ore 10:00-13:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Compr. G. Palatucci
  • Ore 11:00 Lezione di tarantella a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese in piazza S. Bartoli
  • Ore 14:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Clown Gustavo
  • Ore 15:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Piccimondo Folk
  • Ore 18:30 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Orchesta Insieme in Armonia dell’Istituto Comprensivo G. Palatucci
  • Ore 20:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): I Malamente – Palco n. 2 (Via Filippo Bonavitacola): Folk O’ Nauts (musica balcanica) –  Palco n. 3 (Via Michelangelo Cianciulli): I Bottari di Macerata Campania Suoni Antichi – Gruppi itineranti: La Calandrella, Gruppo Folk Zompa Cardillo, O’ Paranzone di Alessandro

Maggiori informazioni – pagina ufficiale

Programma completo

 [ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend