Biblioteche e Archivi di Stato aperti gratis a Napoli e Campania

Concerti-e-visite-gratuite-all’Archivio-di-Stato-9-e-23-novembre.jpg

Il giorno 11 ottobre 2015, Biblioteche e Archivi apriranno al pubblico le loro preziose sale per la Domenica di Carta, una giornata dedicata a conoscere i luoghi storici della memoria ed il patrimonio in essi contenuto

Per il quinto anno consecutivo ritorna un appuntamento che ci aiuta a scoprire “il sapere” attraverso libri, documenti, fotografie, stampe, disegni. Tante le iniziative in tutta Italia con biblioteche e archivi aperti che accolgono cittadini, studiosi, adulti e bambini.

Una domenica quindi in compagnia di libri e carte, carteggi e manoscritti per scoprire tutti assieme i luoghi riservati che li accolgono. La manifestazione è promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per promuovere accanto ai musei e alle aree archeologiche anche “i monumenti di carta” conservati in biblioteche antiche o moderne e negli archivi di stato. Una visita che riserva qualche volta una doppia sorpresa: infatti molte biblioteche sono ospitate in sontuosi e storici palazzi, come nel caso di Napoli.Questo arricchisce ancora di più la giornata di domenica 11 ottobre.

Di seguito troverete un elenco dei siti che partecipano all’iniziativa: vi invitiamo a contattarli prima di andarci per verificare eventuali difformità rispetto a quanto comunicato. Alla fine della pagina troverete il link  al sito del Ministero aggiornato in tempo reale.

I siti aperti a Napoli

Biblioteca Nazionale di Napoli

Biblioteca Nazionale di Napoli

In occasione della “Domenica di carta 2015”, la Biblioteca Nazionale di Napoli offrirà ai visitatori un viaggio nelle sale museali accompagnati da libri rari e preziosi autografi. Biblioteca Nazionale “Vittorio Emanuele III” p.zza del Plebiscito 1, Napoli info  0817819111

Biblioteca Statale Oratoriana dei Girolamini 

biblioteca dei girolamini

La Biblioteca dei Girolamini apre le sue sale storiche ancora in fase di riordino e prevede l’apertura al pubblico, ore 10.00- 14.00, in gruppi di massimo 25 persone accompagnati dal personale addetto. Essendo la Biblioteca ancora sotto sequestro, sarà possibile visitare solo alcuni spazi – sala G, sala del Camino, sala C, sala Vico, con un’esposizione di cimeli della Biblioteca. Apertura straordinaria ore 10.00 – 14.00 Via Duomo Napoli Maggiori Info

Biblioteca Universitaria di Napoli

biblioteca universitaria di napoli

In occasione del centenario dell’entrata dell’Italia nella Grande Guerra, la Biblioteca Universitaria di Napoli ha allestito per il progetto nazionale Domenica di carta (ore 9.00 – 13.00), la mostra “Noi e la Grande Guerra” con lo scopo di documentare gli eventi di quella guerra che hanno coinvolto Napoli e marginalmente anche il resto della Campania: e questo soprattutto attraverso illustrazioni dei giornali, fotografie e altro materiale iconografico. Napoli via Paladino, 39 info 0815517025

Archivio di Stato di Napoli

archivio storico di napoli

L’Archivio di Stato di Napoli, ufficio periferico del Mibact, in occasione della Domenica di Carta 2015 Napoli aprirà al pubblico i suoi bellissimi spazi monumentali collocati al I piano dell’ex monastero benedettino dei SS. Severino e Sossio, dalle ore 9.15 alle ore 12.45 (ultimo ingresso ore 12.15). In tale giornata sarà inaugurata la mostra Le rotte del cibo: commercio alimentare tra Napoli e il mondo, allestita nel chiostro del Platano, nell’ambito del progetto “In cammino per la Terra dei Suoni e dei Sapori”. La mostra sarà visitabile fino al 30 novembre 2015 . Apertura straordinaria domenica 11 ottobre 2015 ore 9.15-12.45 Piazzetta del Grande Archivio, 5 Napoli 081 5638111 

Da segnalare in particolare una mostra per la Domenica di Carta alla Biblioteca Nazionale all’insegna della tradizione culinaria. ingresso libero ore 11-17. La famosa “Lista di cibi”, preparata dal cuoco di villa Ferrigni di Torre del Greco per Giacomo Leopardi, con ben 49 pietanze, le rare immagini tratte dal Dioscoride, trai più antichi erbari dell’antichità, il pregiato ricettario in portoghese di Maria di Portogallo conservato nel fondo Farnese, in mostra per l’apertura straordinaria di domenica 11 ottobre (ore 11,00-17,00). Ancora protagonista il Cibo, tematica legata all’Expo di Milano, ma il viaggio attraverso le sale affrescate e gli ambienti monumentali dell’ala a nord di Palazzo Reale si arricchisce di nuove suggestioni. Accanto agli antichi fasti del periodo borbonico, tra banchetti sontuosi e maestose cuccagne in “Largo di Palazzo”, proposti dalla mostra di gran successo “Il cibo in scena a Napoli in età moderna”, nuove e preziose testimonianze completano il percorso sul Cibo, creando una storia di usanze, costumi e gusto legati alla tradizione culinaria del nostro paese, “napoletana” in particolare. Dalle scene di caccia dei graffiti preistorici, ai mosaici pompeiani e bizantini, alla simbologia sacra e profana degli alimenti nella riproduzione pittorica, fino ad arrivare all’ottocento dove il percorso si arricchisce di ricettari e menù, accattivanti cronache di banchetti con vivaci immagini e testi, molti di pregio in edizione originale, insoliti ed interessanti.“

Altri siti aperti in Campania 

Avellino, Biblioteca Statale di Montevergine 

Avellino, Biblioteca Statale di Montevergine

In occasione dell’evento “Domenica di carta 2015″, per ricordare il Centenario della Prima Guerra Mondiale, la Biblioteca Statale di Montevergine inaugura la mostra fotografica-documentaria “Il monaco soldato” Inaugurazione continua dal 11 ottobre 2015 al 31 dicembre 2015

Avellino, Archivio di Stato

Avellino, Archivio di Stato

Domenica 11 ottobre l’Archivio di Stato di Avellino partecipa al progetto Domenica di carta 2015 – promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – con la mostra “Ultime notizie! La trasmissione dell’informazione dalle cronache notarili ai periodici irpini tra ‘800 e ‘900”. Dal 11 ottobre 2015 al 31 ottobre 2015

Salerno, Archivio di Stato di Salerno

Salerno, Archivio di Stato di Salerno

Apertura straordinaria – Il 11 ottobre 2015 Apertura straordinaria dell’Archivio di Stato di Salerno con visite guidate alle mostre e all’edificio monumentale.

Benevento, Archivio di Stato

Archivio storico di benevento

Dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 16 alle 20 sarà possibile partecipare a visite guidate alle mostre “Paesaggio agrario e alimentazione. Le fonti dell’Archivio di Stato di Benevento” e “I caduti sanniti nella Grande Guerra” (con inizio alle 10, alle 11, alle 12 e, nel pomeriggio, alle 16, alle 17, alle 18 e alle 19). Le visite guidate, della durata di un’ora circa, sono gratuite e non necessitano di prenotazione.

Altre info e aggiornamenti sito MIBACT

 [ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend