L’Inferno di Dante: spettacolo itinerante nel Sottosuolo di Napoli

L’Inferno-di-Dante-spettacolo-itinerante-nel-Sottosuolo-di-Napoli.jpg

Arriva a Napoli nel Museo del Sottosuolo di Piazza Cavour la splendida rappresentazione dell’Inferno di Dante che è stata in scena per anni, con successo, presso le Grotte di Pertosa e di Castelcivita.

Dopo aver raggiunto oltre 700.000 spettatori nelle edizioni passate la nuova produzione, basata sulla prima cantica dell’Inferno di Dante Alighieri, giunge nella cavità scoperta a 25 metri sotto Piazza Cavour.

La rappresentazione, presentata dall’associazione  Tappeto Volante, arriva a Napoli con un lavoro costruito ad hoc per il Museo del Sottosuolo in cui il Sommo Poeta ci farà conoscere l’Amore attraverso i dieci cerchi infernali. E quale scenario migliore del sottosuolo napoletano per incontrare anime dannate e grandi personaggi dannati all’interno di una cornice particolarissima.

L’inferno di Dante a Napoli

museo del sottosuolo napoli

L’inferno di Dante” napoletano viene presentato nel Museo del Sottosuolo in tre momenti diversi, ognuno dei quali si svolgerà in una sala differente del Museo che si trova a 25 metri sotto piazza Cavour, a pochi metri dal Museo Archeologico Nazionale, e si sviluppa per circa 3000 mq.

Nella prima Sala, la “Sala Bianca”,  il pubblico incontra Il Sommo Poeta, che in compagnia di Virgilio, inizia il suo viaggio ascoltando la voce suadente e innamorata di Beatrice. Poi nella seconda Sala il Pubblico vedrà come Cerbero prima e Pluto il Dio della ricchezza poi, tenteranno invano di avversare il cammino del Poeta e della Sua Guida. Infine nella terza e ultima sala Dante, Virgilio e il Pubblico incontreranno gli ultimi tre personaggi provenienti da tempi e da epoche precedenti: Ulisse, il Conte Ugolino e Lucifero, il Male Assoluto, rappresentato in un modo da far riflettere chi lo incontra.

Bella la colonna sonora originale, scritta appositamente da Enzo Gragnaniello, ma anche le coreografie, i costumi e gli effetti speciali che fanno da supporto ad un ottimo e numeroso cast ottimamente condotto dalla regia di Domenico M. Corrado.  Un evento da non perdere.

Gli spettacoli si terranno fino ai primi giorni di gennaio 2016 ogni sabato pomeriggio con replica la domenica mattina.

L’inferno di Dante: prezzi, orari e date

  • Quando: il sabato pomeriggio e la domenica mattina fino a inizio gennaio 2016 con tre spettacoli al giorno
  • Dove:  Museo del Sottosuolo di Napoli, Piazza Cavour, 140  Napoli
  • Prezzo biglietto:  25 euro   
  • Contatti e informazioni:  339 18 88 611 o www.tappetovolante.org

 [ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend