Al Castello di Baia, l’ultima notte di Miseno con Peppe Lanzetta

Al-Castello-di-Baia-l’ultima-notte-di-Miseno-con-Peppe-Lanzetta.jpg

Un appuntamento gratuito e da non perdere si terrà il 15 Settembre 2015 sulla terrazza del Castello di Baia: l’ultima notte di Miseno con Peppe Lanzetta e il collettivo di fiati de La Mescla, uno spettacolo coinvolgente che si svolgerà nella bella location del Castello di Baia, al tramonto al cospetto di Capo Miseno.

Lo spettacolo è uno degli ultimi  appuntamenti di Malazè, il grande evento enoarcheogastronomico dei Campi Flegrei che si è svolto dal 5 al 15 settembre 2015 tra Napoli, Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida, isola di Procida.

“L’ultima notte di Miseno” narra le gesta di Miseno, figlio di Eolo secondo la leggenda, che pare fosse il trombettiere dell’esercito troiano. Il suono della sua tromba, il “cavo bronzo” risuonava con forza nei campi di battaglia e incitava i troiani allo scontro.

Ma Miseno, sfidò il dio Tritone

con il suono della sua cava conchiglia e fu per questo motivo annegato dallo stesso dio. La sua morte, però, rappresentò anche il sacrificio umano necessario ad Enea per potere entrare nell’Ade. Enea trovò il corpo del compagno annegato sulla spiaggia flegrea e lo bruciò e seppellì nel luogo che oggi prende il nome di Capo Miseno.”

La terrazza del Castello di Baia sarà il luogo ideale per raccontare la leggenda di Miseno portata poi sulle scene da Peppe Lanzetta, un attore di grande spessore che ha collaborato fra gli altri con Edoardo Bennato, Tullio De Piscopo, James Senese, Giuseppe Tornatore, Liliana Cavani, Luciano De Crescenzo, Nanni Loy, Mario Martone e tanti altri.La Prenotazione obbligatoria e l’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti

“L’ultima notte di Miseno”: prezzi, orari e date

  • Quando: martedì 15 Settembre 2015 ore 19,30
  • Dove: terrazza del Castello di Baia, Bacoli
  • Prezzo biglietto: ingresso gratuito fino ad esaurimento posti   
  • Contatti e informazioni: Prenotazione obbligatoria info@ravellosrl.com 320 7275544

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend