Spettacoli teatrali nei cantieri navali, fabbriche dismesse e laghi di Napoli

Spettacoli-teatrali-nei-cantieri-navali-fabbriche-dismesse-e-laghi-di-Napoli.jpg

Dal 5 al 26 settembre 2015 tra Bacoli e Napoli, si terrà la I edizione di “Efestoval il Festival dei Vulcani”, una interessante rassegna itinerante di teatro in dei luoghi che da sempre sono appartenuti alla “storia quotidianacome fabbriche dismesse, cantieri navali, cantieri siderurgici, laghi, la riserva di caccia del re nei pressi della zona “Fusaro”, antiche ville di coloni e possidenti e istituti scolastici.

Efestoval presenta degli spettacoli teatrali dal notevole valore artistico ma prevede anche iniziative collaterali che valorizzano i luoghi e le storie che verranno raccontati tramite laboratori teatrali, mostre fotografiche, seminari.

La prima edizione di Efestoval, il Festival dei Vulcani, sarà una rassegna itinerante ideata e diretta dal drammaturgo, regista e attore Mimmo Borrelli e offre un calendario di otto appuntamenti che consentiranno al pubblico di vivere in modo speciale luoghi d’eccezione, mai utilizzati prima d’ora nel teatro.

Non a caso il festival si chiama Efestoval ricordando Efesto  il Dio greco della tecnica, del fuoco, della metallurgia, dell’invenzione e dell’ingegneria.

Un Dio abbandonato dai suoi stessi genitori perché deforme. Un artigiano dal brutto carattere, “n’dice manc na’ parola”, ma con grandi e forti spalle che sopportano il lavoro, sempre svolto con impareggiabile perfezione.”

Da sottolineare che tutta l’organizzazione è stata affidata al lavoro di circa 50 giovani under 35 coinvolti sin dallo scorso gennaio nei diversi laboratori e nelle attività di accoglienza, biglietteria, marketing e management di eventi culturali. Il dettaglio dei luoghi, e come arrivarci,  si potranno scoprire sul sito dell’evento (alla voce luoghi) dove ci sono tutte le indicazioni

Aggiornamento Tutto esaurito per “Napucalisse”, la lettura di Mimmo Borrelli al Parco Cerillo che apre questa prima edizione di Efestoval.

Programma completo

efestoval festival dei vulcani

  • Sabato 5 settembre, ore 20.30: “Napucalisse”, di e con Mimmo Borrelli al Parco Cerillo, Bacoli
  • Mercoledì 9 e giovedì 10 settembre, ore 20.30: “Capatosta”, di Gateano Colella al Circolo ILVA di Bagnoli, Via Coroglio 90, Napoli
  • Domenica 13 settembre, ore 20.30: “Odissea” di e con Mario Perrotta al Cantiere Postiglione, Via Lucullo 4, Bacoli
  • Martedì 15 settembre, ore 20.30: “N’gnanzou” di e con Vincenzo Pirotta al Lago Miseno
  • Martedì 22 e mercoledì 23 settembre, ore 20.30: “Wow” di Simona Colombo al I.C. Paolo Di Tarso, Via Risorgimento 120, Bacoli
  • Sabato 26 settembre, ore 20.30: “Patria Puttana” di Enzo Moscato al Parco Vanvitelliano del Fusaro, Piazza Rossini 1, Bacoli

Efestoval – Festival dei Vulcani: prezzi, orari e date

  • Quando: Dal 5 al 26 settembre 2015
  • Dove: Tra Bacoli e Napoli (i luoghi sono dettagliati sul sito)  
  • Prezzo biglietto: 15.00 a spettacolo –  abbonamento per tutti gli spettacoli si paga i biglietti € 10,00 anziché € 15,00. (acquistabile esclusivamente presso la biglietteria)
  • Dove si acquistano i biglietti: presso la biglietteria Efestoval Associazione IoCiSto in via Risorgimento 158b (Bacoli), esclusivamente in contanti; on line cliccando QUI.
  • Contatti e informazioni:   sito web – Pagina FB 

[ad name=”Napoli-end”]

Foto ©robertosalomone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend