Jovanotti al San Paolo: Dispositivi di traffico e Mezzi pubbici

jovanotti-al-San-paolo-di-Napoli.jpg

Domenica 26 luglio 2015 allo stadio San Paolo ci sarà l’attesissimo concerto di Jovanotti durante il quale, molto probabilmente, ci sarà un pezzo suonato assieme a James Senese e Eros Ramazzotti così come anticipato dal Mattino in queste ore.

Come per il bellissimo concerto di Vasco Rossi il Comune di Napoli ha predisposto un piano traffico per disciplinare l’accesso alla zona di Fuorigrotta che ricalca quello del concerto del 3 luglio scorso.

Dal dispositivo del Comune si legge che

«dalle 06:00 del 21 luglio fino alle 24:00 del 28 luglio sarà vietato il transito e la sosta permanente (0-24) con rimozione coatta, in via Tansillo, la strada che costeggia i distinti e arriva fino alla discesa degli spogliatoi, compreso tra la confluenza di via De Gennaro e cancello di ingresso (escluso) del condominio posto alla sinistra di via Galeota. Sarà sospeso temporaneamente il senso unico di circolazione nel tratto di via Galeota, compreso tra via Gian Battista Marino e via Tansillo, riservata ai mezzi dell’organizzazione».

Strade di Napoli con divieto di transito e divieto di sosta permanente

Strade di Napoli con divieto di transito e divieto di sosta permanente

Valido per tutti i veicoli (ad eccezione di quelli dell’organizzazione)dalle 06:00 del mattino del 26 luglio 2015

  • via Gian Battista Marino (da Piazzale Tecchio a via Leopardi)
  • via Galeota
  • via Tansillo
  • via De Gennaro
  • Piazzale D’Annunzio
  • via Marconi
  • Largo Barsanti e Matteucci
  • Interviale di collegamento tra piazzale D’Annunzio e via Claudio.

Senso unico di circolazione in via Terracina dall’incrocio con via Cinthia fino a via Barbagallo. Anche la zona parcheggi sarà interdetta e riservata da quella presso l’università a quella al largo Azzurri d’Italia e tra via Claudio e via Pirandello.

Sono esclusi dal dispositivo i residenti, taxi, veicoli muniti di contrassegno H con disabile a bordo, veicoli delle pubbliche amministrazioni, stampa e veicoli degli organizzatori della manifestazione

Maggiori dettagli sul Dispositivo completo del Comune

I mezzi pubblici in funzione dopo il concerto

Domenica 26 luglio sia la Linea 2 della Metro che l’ANM hanno predisposto corse straordinarie dopo il concerto di Jovanotti.

Metro linea 2

metro linea 2 napoli

Per l’arrivo di Jovanotti al San Paolo, i treni metropolitani della Linea 2 circoleranno anche ad evento musicale concluso: le corse straordinarie partiranno dalla stazione di Campi Flegrei verso Piazza Garibaldi/Gianturcointervalli di circa 10 minuti, fino al completo deflusso degli spettatori. Non sono previste corse supplementari in direzione Pozzuoli.I biglietti di viaggio potranno essere acquistati anche nella biglietteria di Campi Flegrei e saranno controllati a terra da personale ferroviario, in collaborazione con la Polizia ferroviaria. Saranno ammessi a bordo solo i viaggiatori con regolare biglietto. La fermata di Piazza Leopardi sarà chiusa dalle 23.00.

Linee ANM 151

autobus anm napoli

A partire dalle ore 01:00 fino a deflusso completo del pubblico, la linea bus 151 effettuerà corse straordinarie con frequenza ogni 10/15 minuti sulla tratta Tecchio-Garibaldi a integrazione e supporto del servizio Linea 2 metropolitana (Trenitalia).

 Funicolare Chiaia

funicolare di chiaia

Anche la Funicolare di Chiaia prolunga l’orario di esercizio fino alle ore 02:00. Per chi deve raggiungere il Vomero e proviene da Fuorigrotta con la Linea 2 metropolitana, è possibile effettuare l’interscambio a Piazza Amedeo con l’impianto a fune

Maggiori informazioni

[ad name=”Napoli-end”]

Foto © Giovanni Somma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend