5 visite guidate da non perdere a Napoli: weekend 13-14 giugno 2015

5-visite-weekend-13-14-giugno-2015.jpg

Weekend con visite interessati divise tra i gioielli del centro storico, le due belle e poco conosciute chiese di Montecalvario, la Chiesa di Santa Maria della Mercede e la chiesa della Concezione a Montecalvario, o la chiesa di S. Aniello a Caponapoli ed altre interessanti passeggiate cittadine come quella a caccia delle leggende di fantasmi sempre nel centro antico.  Ma è nuova ed interessante (e gratuita) anche quella che si farà assieme a Koso, graffitista cresciuto tra i muri del quartiere partenopeo di Bagnoli alla scoperta della street art cittadina. L’ultima, che ci propone una serata nei campi flegrei alla ricerca delle lucciole, ha un suo fascino particolare.buon fine settimana a tutti.

Sabato 13 giugno  – I Gioielli di Montecalvario

Chiesa di Santa Maria della Mercede

Con Megaride – Due delle più belle realtà storico-artistiche dei Quartieri Spagnoli, in un percorso dal grande fascino. Dalla Chiesa di Santa Maria della Mercede alla chiesa della Concezione a Montecalvario. La prima tappa sarà uno dei capolavori di Domenico Antonio Vaccaro che abitò proprio nel quartiere di Montecalvario presso il palazzo del Conte di Magnocavallo, dimora storica della famiglia Vaccaro. La chiesa della Concezione a Montecalvario è uno dei più illustri esempi di architettura sacra del primo Settecento nonché rappresentativo dello stile barocco. La fondazione di un primo piccolo luogo di culto risale al 1579, mentre tra il 1586 e il 1589 ad opera della “Congregazione dei Nobili di Montecalvario” fu costruito un monastero e il collegio della Concezione. Successiva tappa sarà un’altra importante testimonianza artistica della zona, la chiesa di Santa Maria della Mercede a Montecalvario, fondata nel 1560 grazie alla nobile napoletana Ilaria D’Apuzzo, la quale, in seguito, ne fece dono ai frati osservanti di San Francesco. All’interno di notevole fattura sono le epigrafi, i sepolcri e le sculture custodite nelle cappelle, con opere, tra gli altri, di Michele Curia e Giovan Bernardo Lama.

Appuntamento ore 10:00 presso l’uscita Metro Toledo (lato BNL) Il Costo è 6,00.per i soci è € 5,00  Informazioni e Prenotazioni obbligatoria Megaride +39 3481149647

Sabato 13 giugno – Storie di writing dalla west coast a Bagnoli

wrirters

Con NomiCoseCittà – EST SIDE STORY è la Passeggiata N.7 di NomiCoseCittà le “camminate” per Napoli gratuite attraverso lo sguardo privilegiato dei suoi “ciceroni fuori del comune”. Stavolta ci propongono una passeggiata che ripercorre la storia del writing a Napoli guardando alle origini del fenomeno assieme a Mr Koso, graffitista cresciuto tra i muri del quartiere partenopeo di Bagnoli.​  Il writer condurrà i passeggiatori lungo un viaggio immaginario che da Los Angeles farà tappa a New York fino alla west coast partenopea (Bagnoli segna il confine ultimo a ovest della città di Napoli) e tra i graffiti che affastellano l’area, racconterà l’evoluzione del graffitismo da movimento espressivo antisistema a produzione estetica pienamente inscritto nel sistema artistico contemporaneo.

Appuntamento: Partenza da uscita stazione cumana di Bagnoli alle ore 10.00, con la tappa alla libreria Il fuori Orario in via Giusso 10. Durante la tappa, tra un caffè e la scorsa a un libro, saranno presentate le attività dell’associazione-cooperativa promotrice di diversi progetti sul quartiere. Tra questi, la realizzazione di graffiti su alcuni dei muri di Bagnoli che, sotto la guida di Mr Koso, saranno mostrati ai partecipanti del settimo incontro proposto da Nomicosecittà, il ciclo di passeggiate guidato da artisti promosso dall’Agenzia Informale di Sviluppo Locale Aste e Nodi con la direzione artistica di Mary Cinque. Si consiglia di indossare abiti comodi e leggeri e di portare un cappello e acqua. La partecipazione agli incontri è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione sul sito: http://www.nomicosecitta.org/

Sabato 13 giugno – Lucciole, Averno e Falanghina

Degustazione di Vini e di prodotti tipici passeggiando tra le Lucciole

Con CuriocityNapoli – Una passeggiata serale (alle 19,00) per provare a scappare dalle luci e dal caos della città per conoscere dei luoghi magici ed affascinanti. Ci incontriamo sulle rive del Lago d’Averno per poi partire per una affascinante passeggiata, passando per il Tempio di Apollo, che ci condurrà alla scoperta delle lucciole. Durante il percorso ci fermeremo alle Cantine dell’Averno per una degustazione di un buon bicchiere di falanghina D.O.C. e assaggi di stagione (zuppa fredda di farro, ortaggi vari, bruschette). Subito dopo, quando il è scomparsa ogni traccia di luce, “andremo per lucciole”. Si consigliano scarpe comode e abiti adatti all’umidità della notte.

Appuntamento  – ore 19 sul lago d’Averno, esterno ristorante Caronte. La passeggiata inizierà al massimo alle 19,30 Contributo associativo a persona – degustazione inclusa: 16,00 € ridotto: 15 € (soci, gruppi a partire dalle 10 persone) **l’evento si terrà se si formerà un gruppo di almeno 15 persone** e’ possibile prenotare dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00  Prenotazione obbligatoria solo telefonando ai seguenti numeri  curiocitytour 3292885442 – 3246823808

Domenica 14 giugno – La chiesa di S. Aniello a Caponapoli

chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli

Con Assodipendenti – un itinerario alla riscoperta della storia più antica della città di Napoli, fondata dai Greci nel V sec. a.C. Il percorso, partendo da piazza Miraglia, nel cuore dell’antica Neapolis, si snoderà tra le vie del centro storico alla scoperta di alcuni tratti delle mura più antiche della città, risalenti all’età greca, alcune delle quali nascoste e poco note, giungendo sull’antica acropoli, corrispondente al largo S. Aniello a Caponapoli; in questo largo si visiterà l’omonima chiesa, costruita nel IX secolo ma completamente rifatta nel XVIII secolo, che dopo essere stata danneggiata, soprattutto a causa del terremoto del 1980, ed oggetto di numerosi atti vandalici, come furti delle opere d’arte e dei marmi, è stata riaperta nel 2011, dopo un lungo lavoro di restauro che ha permesso di portare alla luce al di sotto del suo pavimento resti delle mura greche di Napoli.

Appuntamento – Ore 10: a piazza Miraglia nei pressi dell’ingresso del Primo Policlinico – Ore 10,30: inizio visita guidata.- Contributo associativo: soci Euro 5 non soci Euro 8 – Minori 3/15 anni di eta’ gratuito. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA : Assodipendenti 3386702541 – 081.6140920 – 081.19463799

Domenica 14 giugno – A passeggio tra i Fantasmi

Napoli_-_Palazzo_Venezia4

Con Associazione PAVE –  con l’associazione che gestisce il bellissimo Palazzo Venezia di Napoli c’è una simpatica passeggiata tematica che si svolgerà di domenica sera alle 20.00 a  passeggio tra i fantasmi del centro antico di Napoli. Un tour per le vie del centro storico di Napoli a caccia delle leggende che aleggiano sugli antichi edifici in un mix di storia e credenze popolari. Per chi ama conoscere Napoli sotto ogni aspetto, per chi vuole scoprire i segreti e le storie nascoste  di questa città, torna la nostra passeggiata con i…fantasmi. Ci faranno conoscere amori, tradimenti, passioni, drammi e gioie che la storia ci ha tramandato e la tradizione popolare ha reso eterne. Si partirà da Palazzo Venezia Napoli dove ai partecipanti verrà offerto un aperitivo di benvenuto e a seguire avrà luogo anche la visita guidata dello storico edificio. Preparate una candela per propiziare i racconti, scarpe comode e la vostra curiosità!

Appuntamento – ore 20 Palazzo Venezia,  via Benedetto Croce 19 Napoli Contributo organizzativo euro 10 (aperitivo + visita al palazzo + passeggiata). prenotazione al numero PA.VE. 081.552.87.39

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend