Sabato al Museo Archeologico: eventi, cinema e attività

Sabato-al-MANN-il-Museo-Archeologico-Nazionale.jpg

Il MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è un grande e importante museo, tra i più importanti in Italia per quantità e qualità delle sue collezioni e, tra i più importanti al mondo in particolare per la storia di epoca romana.

E’ stato uno dei primi musei costituiti in Europa in un palazzo autonomo tra la fine del Settecento e gli inizi dell’Ottocento e contiene migliaia e migliaia di opere d’arte e manufatti di interesse archeologico provenienti sia da vari siti antichi del Meridione, sia dall’acquisizione di rilevanti raccolte antiquarie a partire dalla collezione Farnese appartenuta alla dinastia dei Borbone che fondarono il Museo. Fino al 5 maggio 2015 si può anche visitare un’eccezionale mostra dedicata all’imperatore Ottaviano Augusto  in cui si evidenzia il particolare legame che Augusto aveva con la Campania.

Ma oggi vogliamo parlarvi di tante altre attività che si svolgono al museo di sabato: sono attività gratuite, comprese nel prezzo del biglietto che necessitano solo di una prenotazioni.

Il museo ha infatti organizzato, già da tempo, un ricco programma di attività divulgative e di approfondimento alla visita delle Collezioni del Museo. Riguardano il cinema, la letteratura, l’archeologia o per bambini e rendono più interessante, ricca e piacevole la visita al Museo Nazionale. Di seguito le prossime date e i dettagli delle varie attività organizzate nei sabati dal museo.

Il Cinema racconta la Storia? – VI Edizione

old film projector with dramatic lighting

Cinema e Storia. Il cinema di ambientazione storica e le sue declinazioni. Rassegna dedicata al cinema storico, con proiezione di film e commento di sequenze significative. Gli incontri si svolgono il sabato pomeriggio alle ore 17:00.

  • 7 febbraio – Il resto di niente, di Antonietta De Lillo, a cura di Ilaria Barone e Alessandro Gioia. ANNULLATO
  • 28 febbraio – Socrate, di Roberto Rossellini, a cura di Maria Morisco.
  • 7 marzo – Le legioni di Cleopatra, di Vittorio Cottafavi, a cura di Rita Di Maria.
  • 2 maggio – Arca russa, di Aleksandr Sokurov, a cura di Antonio Sacco.

Pagine di Antichità – IV Edizione

Pagine di Antichità  sabato al mann

La letteratura di viaggio in Campania: dal Grand Tour agli inizi del Novecento. Ciclo di incontri dedicati a capolavori della letteratura antichi o ambientati nell’antichità. La rassegna di quest’anno è dedicata alla letteratura di viaggio e al Grand Tour. Gli incontri si svolgono il sabato pomeriggio alle ore 17:00.

  • 24 gennaio – Percorsi editi e inediti del Grand Tour al femmnile, a cura di Miriam Capobianco e Angela Rita Vocciante.
  • 31 gennaio – Memorie di viaggiatori europei nel regno dei Borbone, a cura di Filippo Russo
  • 21 marzo – Il Conde di Joseph Conrad, a cura di Rita Di Maria.
  • 11 aprile – Giacomo Leopardi a Napoli, a cura di Amelia Menna e Serena Venditto.
  • 9 maggio – Echi pompeiani nelle pagine del Voyage pittoresque dell’abate di Saint-Non, a cura di Alessia Fuscone.

Un’ora al Museo – V Edizione

profili di augusto archeobar

Incontri utili per orientarsi nella comprensione del mondo antico e del museo. Quest’anno l’iniziativa sarà articolata in due cicli, dedicati rispettivamente alla figura dell’imperatore Augusto, di cui ricorre il bimillenario della morte, e alla storia del Museo. Gli incontri si svolgono il sabato pomeriggio alle ore 17:00.

I Ciclo – La “rivoluzione” di Augusto. Mito, religione e tradizione al servizio di un impero

  • 17 gennaio – Hýbris e pietas, temi mitologici nella pittura domestica di età augustea, a cura di Serena Venditto.
  • 21 febbraio – Il ritratto in età augustea, a cura di Amelia Menna.
  • 14 marzo – Augusto e l’Egitto, a cura di Rita Di Maria.
  • 16 maggio – Le figure femminili al tempo di Augusto: Livia e Giulia, a cura di Assunta Iengo.
  • 23 maggio – Augusto: rapporti familiari e successione, a cura di Maria Morisco.
  • 30 maggio – L’Ara Pacis e il codice botanico di Augusto, a cura di Immacolata Simeone.

II Ciclo – Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli: due secoli di storia

  • 28 marzo – I Fasti farnesiani, a cura di Antonio Sacco.
  • 18 aprile – Il Museo Nazionale di Napoli agli inizi del Novecento, a cura di Angela Luppino e Filippo Russo.
  • 25 aprile – Il Museo Nazionale di Napoli durante la Seconda Guerra Mondiale, a cura di Ilaria Barone, Alessandro Gioia, Amelia Menna.

Ti accompagno per Mann (per bambini)

Ti accompagno per Mann (per bambini)

Da ottobre a marzo, i bambini dai 6 agli 11 anni saranno protagonisti di visite gioco nelle collezioni del Museo. Un’occasione per i piccoli visitatori di avvicinarsi, giocando, al mondo antico. L’iniziativa si svolge l’ultimo sabato di ogni mese alle 16:00. Prossimi incontri 31 gennaio, 28 febbraio, 28 marzo 2015.a cura di Ilaria Barone, Elena Camerlingo, Anna Chiarolanza, Annamaria Di Noia, Alessia Fuscone, Marialucia Giacco, Alessandro Luciano, Angela Luppino, Caterina Serena Martucci, Amelia Menna, Elisa Napolitano, Anna Pizza, Filippo Russo, Angela Rita Vocciante

Sabato al Museo: prezzi, orari e date

  • Quando: tutti i sabati previsti nel calendario indicato
  • Dove:  MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Piazza Museo 19
  • Prezzo biglietto: le attività del sabato sono comprese nel biglietto di ingresso. Ingresso al MANN 8 euro. Gratuito sino a 18 anni. Ridotto € 4,00 dai 18 ai 25 anni. Previste altre riduzioni.
  • Contatti e informazioni: Per tutti gli incontri è necessaria la prenotazione, chiamando al numero 081/4422149  

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend