Ferrigno apre un temporary store a via Calabritto

Ferrigno-e-i-suoi-presepi-apre-a-via-Calabritto.jpg

Giuseppe e Marco Ferrigno, antichi artigiani del presepe napoletano fin dal 1836, che hanno la loro storica bottega in Via San Gregorio Armeno 8,  hanno aperto una loro sede espositiva nella centralissima ed elegante via Calabritto, la strada che da Piazza dei Martiri porta alla Riviera di Chiaia ed alla Villa Comunale.

Una strada da sempre “riservata” alle vetrine ed agli store delle grandi griffe e delle marche italiane note in tutto il mondo.

Ed ora tra i negozi di Prada, Gucci, Mario Valentino, Tod’s, Armani e di tanti altre grandi marche italiane riconosciute come griffe internazionali si potrà trovare un “temporary store” di Giuseppe e Marco Ferrigno, maestri dell’arte presepiale, che rimarranno nei locati di via Calabritto fino al 9 gennaio 2015.

Il locale sembra che sia della famiglia Paone, altra eccellenza napoletana che con il marchio Kiton ha conquistato il mondo, e che ha fornito gratuitamente il locale  ai Ferrigno consentendoli di portare un pezzo di San Gregorio Armeno, nel centro “buono” della moda napoletano.

ferrigno temporary store a via calabritti

Bellissime  Natività, eccellenti statue in terracotta tipiche della tradizione artigianale, scene del presepe settecentesco con pastori, botteghe e abitanti ricreati e dipinti a mano con vestiti cucini ad hoc con le rinomate sete di S. Leucio, sono state esposte (ed in vendita) nello store che rimarrà aperto fino a dopo l’Epifania. Ma tra i grandi “pezzi” della tradizione napoletana si possono trovare anche le statuine sempre richieste, in particolare dai turisti, come quella di Maradona, Berlusconi, Papa Francesco, REnzi e alcuni giocatori come Hamsik e Balotelli e alcuni bellissimi “corni”, sempre fatti a mano, perché non si può mai sapere.. . Ed ora i Ferrigno dopo che hanno esposto i loro presepi e le loro bellissime “scene” a New York, Parigi, Arles, Malmoe e Stoccarda si presentano nel cuore “elegante” della loro Napoli.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend