City Film Festival: 12 eventi gratuiti per migliorare l’immagine della città

City-Film-Festival-12-eventi-gratuiti-per-migliorare-limmagine-della-città.jpg

Si svolgerà a Napoli dal 27 novembre al 3 dicembre 2014 il City Film Festival un festival di cinema documentario e fotografia che prevede appuntamenti a ingresso libero fino a esaurimento posti in suggestivi luoghi cittadini, quali l’Istituto Francese di Napoli Grenoble, il Palazzo Serra di Cassano, la Mediateca Santa Sofia e Casa Matania.

Nel Festival è prevista la proiezione gratuita di 12 documentari internazionali fra lungometraggi e cortometraggi, alcuni incontri sul tema ‘cinema e città’, due mostre fotografiche e quattro documentari prodotti sulla città di Napoli e presentati in anteprima in occasione del Festival.

Alla sua 1° edizione, il City Film Festival: L’immagine della città, è un festival di cinema documentario e di fotografia dedicato alla rappresentazione della città, diretto da Silvia Angrisani e Lorenzo Cioffi.

Il programma del Festival si presenta in quattro sezioni principali: Atlante, Vedute Napoletane, In Residenza, Fotografia, che insieme rappresentano la città attraverso le potenzialità del cinema documentario, (nelle sue varie forme e manifestazioni) e della fotografia. Nelle giornate del festival si svolgerà anche un workshop (a numero chiuso) sul linguaggio del cinema documentario, incontri – lezione sul tema ‘cinema e città’ e due mostre fotografiche.

Le due mostre fotografiche sono:

  • Napoli e Parigi nella fotografia di Pier Luigi Pretti che si svolgerà aCasa Matania, via Aniello Falcone, 210 e all’Institut Français Napoli Palazzo il Grenoble via Francesco Crispi, 86
  • Dove stanno bene i fiori di Corrado Costetti presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici a Palazzo Serra di Cassano via Monte di Dio, 14

Nella sezione Atlante presentata al Grenoble si proietteranno 12 documentari internazionali selezionati tra le migliori produzioni degli ultimi 3 anni, tra cui un omaggio a Julien Temple e Nicolas Provost.

Nella sezione documentaristica «Vedute napoletane», che si svolgerà alla Mediateca Santa SofiaVia Santa Sofia 7, si propone di approfondire la rappresentazione della città di Napoli attraverso il cinema documentario nell’ultimo decennio. Per farlo si è pensato di coinvolgere un gruppo di autori che negli ultimi anni hanno realizzato, utilizzando le più varie forme del genere documentario, opere di particolare profondità e originalità su Napoli, a coronamento di percorsi di grande impegno e coerenza. In particolare (Giovanni Cioni con In Purgatorio, cyop&kaf con Il segreto, Leonardo Di Costanzo con Cadenza d’inganno, Lamberto Lambertini con Queste cose visibili, Vincenzo Marra con L’amministratore e Giovanni Piperno con Le cose belle), presenteranno le proprie «vedute» nei pomeriggi tra l’1 e il 3 dicembre, presso la Mediateca Santa Sofia, incontrando una platea di studenti selezionati all’interno degli atenei napoletani. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Il programma di dettaglio delle proiezioni è sul link

City Film Festival : prezzi, orari e date

  • Quando: 27 novembre al 3 dicembre 2014  
  • Dove: vari luoghi in città
  • Prezzo biglietto: ingresso libero fino a esaurimento posti   
  • Contatti e informazioni:   tel 3480561993 www.cityfilmfestival.org

[ad name=”Napoli-end”]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend