Politeatro, una rete e un bus per i piccoli teatri metropolitani

politeatro-napoli.jpg

È nata da qualche tempo a Napoli una “rete” tra i Piccoli Teatri Metropolitani, in modo da avvicinare il pubblico cittadino ai teatri più piccoli e creare nuove sinergie tra le varie strutture.

Presentata a ottobre in una conferenza stampa, tenutasi al Palazzo delle Arti di Napoli, la rete  coinvolge cinque realtà teatrali metropolitane: TAN Teatro Area NordPiccolo BelliniThéatre de PocheStart Interno 5 e Teatro Elicantropo, tutti teatri che hanno una capienza massimo 200 posti e minimo tre anni di attività.  Per questa stagione i 5 teatri aderenti a Politeatro prevedono un cartellone di ben 56 spettacoli.

I teatri mantengono una gestione artistica autonoma e la Rete sviluppa un unico sistema di comunicazione e da poco anche di trasporti per raggiungere le sedi, con agevolazioni economiche per abbonamenti, giovani e fasce deboli.

Politeatro - Rete Piccoli Teatri Metropolitani

E dal 25 gennaio 2014 sarà anche attivo un servizio di navette gratuito (per gli abbonati) che compirà, il sabato e la domenica, il giro di tutti e cinque i teatri aderenti alla rete e trasporterà gli spettatori da una struttura all’altra a seconda dello spettacolo prescelto. Il servizio funzionerà in andata e ritorno  ed è su prenotazione mandando un sms al nr. 3347120214: si potranno consultare le stazioni di partenza, le fermate previste e gli orari sulla pagina Facebook di Politeatro e sui siti web dei teatri aderenti alla rete.

Ogni spettacolo presso le singole strutture costa 15 euro ma c’è una card di abbonamento che consente di vedere tutti gli spettacoli al costo per spettacolo di 10 euro o di 6 per gli under 30 consentendo anche l’uso del servizio navetta.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend