Il Maggio della Gaiola: alla scoperta della Pausilypon imperiale

gaiola-napoli.jpg

Tra i tanti eventi che si svolgono in città a Maggio vogliamo segnalarvi il “Maggio della Gaiola” che si svolgerà dal 4 Maggio fino al 2 Giugno 2013. Tanti itinerari e visite guidate che ci consentiranno di conoscere una Napoli bellissima nascosta sulla costa di Posillipo e che è racchiusa in 2 posti incantevoli: l’Area Marina Protetta “Parco Sommerso di Gaiola” e il “Parco Archeologico-Ambientale del Pausilypon”.

I posti sono da scoprire con il Centro Studi Interdisciplinari Gaiola onlus che organizza visite che tratteranno la componente storico-archeologica, naturalistica, e vulcanologica dell’Area marina protetta ma che ci consentiranno anche di conoscere i miti e le leggende che nei secoli hanno interessato la costa di Posillipo e della Gaiola. Un’area bellissima da conoscere grazie a tre itinerari differenti proposti dal centro studi Gaiola e accompagnati da guide che forniranno informazioni storico-archeologiche, geologico-vulcanologiche e floro-faunistiche sull’area.

Visite al Parco Archeologico del Pausilypon

“Tra storia e natura: alla scoperta della Pausilypon imperiale”. Tutti i Sabato e Domenica del periodo ore 10.00 e 12.00 (o altri orari a in base all’itinerario). Vengono proposti 3 itinerari diversi, il primo a piedi, il secondo che prosegue su un battello col fondo speciale e il terzo addirittura con immersioni in muta:

Itinerario 1: Grotta di Seiano – Parco archeologico ambientale del Pausilypon

Si parte dall’ingresso della Grotta di Seiano in via Coroglio. Durante i suoi 770 m di percorso, ne sarà spiegata la storia, le tecniche di scavo e le varie vicissitudini che ne hanno caratterizzato l’esistenza attraverso i secoli. Superata la grotta si giungerà al Parco Archeologico del Pausilypon dove si potrà ammirare ciò che resta della lussuosa villa di Pollione che si estende dal promontorio che domina la splendida baia di Trentaremi fino a mare. Dopo aver visitato l’area del Teatro e dell’Odeion, attraverso un sentiero, fiancheggiato dalla tipica vegetazione mediterranea si giungerà ad un belvedere da cui di potrà ammirare il paesaggio dominato dagli Isolotti della Gaiola e dallo Scoglio di Virgilio. Durata: 1,5 ore; Orari: 10,00 – 12,00 Contributo visita: 5 €/p

Itinerario 2: Grotta di Seiano – Parco Archeologico ambientale del Pausilypon – Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola (Battello Aquavision)

Per cogliere appieno le bellezze della Pausilypon imperiale in un itinerario unico tra terra e mare, il C.S.I. Gaiola propone un percorso integrato che prevede la visita alla Grotta di Seiano ed al Parco Archeologico del Pausilypon per poi proseguire verso cala S.Basilio per una visita via mare al Parco Sommerso di Gaiola a bordo del battello dal fondo trasparente Aquavision. Dopo aver lasciato l’area dei teatri del Pausilypon, si scenderà attraverso la pedamontina che porta al mare per raggiungere il nuovo Centro Visite del Parco Sommerso di Gaiola ubicato sulla scogliera che si affaccia sugli isolotti della Gaiola. Da qui, dopo la visione di un breve documentario introduttivo si raggiungerà il porticciolo di imbarco per la visita via mare. Durata: 3 ore; Unico turno ore 9,00 Contributo visita: 15 €/p

Itinerario 2 – snork: Grotta di Seiano – Parco Archeologico ambientale del Pausilypon – Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola (Snorkeling)

Come l’itinerario precedente la visita guidata parte dalla Grotta di Seiano e dopo avere visitato il Parco Archeologico del Pausilypon si raggiunge il CeRD del Parco Sommerso di Gaiola ubicato sulla scogliera antistante gli omonimi isolotti. Da qui, dopo una breve presentazione dell’Area Marina Protetta si partirà per una visita guidata in Snorkeling tra le rovine sommerse della villa di Pollione. Ai partecipanti verrà fornita tutta l’attrezzatura necessaria all’attività di Snorkeling (muta, maschera, tubo e pinne).Durata: 3 ore; Unico turno ore 9,30 Contributo visita: 25 €/p

Modalità di partecipazione:

Le visite guidate si svolgono su prenotazione chiamando il Centro Visite del Parco al n° 081-2403235 (mar-dom; 10 – 14), o via email: info@gaiola.org . Per scolaresche e gruppi di minimo 10 persone è possibile svolgere visite guidate anche in giorni infrasettimanali.

Foto: (CC) AgoInUnPagliaio_NeedleInAhaystack

[ad name=”Napoli-end”]

0 Replies to “Il Maggio della Gaiola: alla scoperta della Pausilypon imperiale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend