Pizzeria Sorbillo: mangi oggi e paghi dopo otto giorni

sorbillo-pizza-a-otto.jpg

Sta avendo molto successo, sulla stampa nazionale, la notizia che da Sorbillo, la storica pizzeria di via dei Tribunali, è stata ripristinata contro la crisi, la vecchia usanza della “pizza a otto”. Cioè si mangia la pizza oggi e la si paga tra otto giorni. Un ‘finanziamento a breve’ che serve a soddisfare la voglia di gustare il tipico prodotto partenopeo in un momento difficile dell’economia cittadina.

Il meccanismo è già stato usato con successo durante i tempi duri della guerra e serviva a dare un pò di respiro alla gente del quartiere in quei periodi molto tristi. Il pizzaiolo Gino Sorbillo è noto per diverse iniziative di solidarietà e di denuncia ed ha voluto dare “un atto di fiducia” verso chi in questo momento è in maggiore difficoltà. Ultimamente nella Pizzeria di Sorbillo è stata anche ideata una nuova pizza, la Pizza Città della Scienza che ogni cliente potrà ordinare e una parte del prezzo sarà destinata a una raccolta fondi per aiutare la ricostruzione del simbolo culturale di Napoli.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=YESscYH8lOk[/youtube]

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend