“Restituzioni 2013”: Tornano a Napoli le opere d’arte restaurate

restituzioni 2013

“Restituzioni” è un programma biennale di restauri di opere d’arte appartenenti al patrimonio artistico italiano promosso e curato da Intesa Sanpaolo.

Restituzioni 2013 si svolgerà nel “cuore ed in giro per Napoli” dal 23 marzo al 9 luglio 2013 dando la possibilità ai visitatori di vedere una interessante mostra temporanea di opere d’arte restaurate nell’ambito del programma.

Oramai alla sua XVI edizione la mostra si svolgerà a Napoli principalmente tra il meraviglioso Palazzo Zevallos Stigliano e il Museo di Capodimonte, due prestigiosi luoghi d’arte della città. Oltre 250 singoli manufatti restituiti alla collettività e appartenenti a quarantacinque nuclei di opere d’arte tra dipinti, affreschi, sculture, mosaici, manufatti tessili e d’oreficeria, disegni, arredi sacri e profani saranno in mostra in questo periodo.

La mostra sarà anche un’occasione per ritrovare capolavori già restaurati nelle precedenti edizioni di Restituzioni al Museo Diocesano di Napoli, alla Cappella e al Museo del Tesoro di San Gennaro e alla chiesa dei Santi Apostoli: uno splendido itinerario all’insegna dell’arte sacra tra capolavori restaurati e donati di nuovo alla città.

Vediamo quali opere sono esposte tra i vari musei avvisandovi anche della possibilità di usufruire di una navetta gratuita (andata e ritorno) offerta da Intesa Sanpaolo e dal Banco di Napoli per la durata della mostra per raggiungere il Museo di Capodimonte con partenza da Piazza Trieste e Trento (fermata ANM) e con varie fermate tra i vari musei interessati (sabato e domenica: partenza da Piazza Trieste e Trento 09.00 -11.00 – 13.00 – 15.00 – 17.00. Dal lunedì al venerdì, escluso il mercoledì: partenze 11.00 – 15.00 – 17.00. In genere con ritorno 1 ora dopo (chiedere sempre informazioni).

I luoghi della mostra sono i seguenti:

  • Museo di Capodimonte – Nel percorso permanente, è esposto il Trittico in alabastro con le Storie della Passione assieme ad opere di arte antica e moderna, tra cui il Sarcofago egizio di Mes-Isis.
  • Palazzo Zevallos Stigliano – Messi a confronto importanti reperti archeologici provenienti dall’antica Daunia, insieme agli importanti reperti del museo archeologico di Napoli. Trait-d’union tra antico e moderno è un pezzo unico nella storia dell’arte: una scultura in rame e bronzo di Antonio Canova, raffigurante una Testa di Medusa.
  • Chiesa dei santi Apostoli, sono esposti nella loro ubicazione originaria i quattro dipinti su rame con le Virtù di Francesco Solimena che ornano l’altare Pignatelli (Restituzioni 2013).
  • Museo Diocesano di Napoli, sono visibili la Stauroteca di San Leonzio e il Ritratto funerario dell’Arcivescovo Uberto d’Ormont (Restituzioni 2008);
  • Cappella del Tesoro di San Gennaro, nel 1996 sono stati restaurati gli affreschi della cupola con la rappresentazione del Paradiso, dipinti da Lanfranco, e nella cui Sacrestia, che si trova all’interno del percorso del Museo del Tesoro di San Gennaro, si può ammirare il Busto-reliquiario di San Gennaro, capolavoro di orafi francesi attivi alla corte angioina di Napoli (Restituzioni 2008).
  • Museo del Tesoro di San Gennaro, sono conservati il Reliquiario del sangue di San Gennaro (Restituzioni 2008) e la statua dell’Arcangelo Michele (Restituzioni 2011).

Orari e prezzi (Chiamare i numeri indicati per informazioni aggiornate)

  • Museo di Capodimonte, Dal lunedì alla domenica, dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Chiuso il mercoledì. L’ingresso alla mostra è incluso nel prezzo del biglietto del Museo. Ingresso intero € 7,5 (ridotto € 3,75). I possessori del biglietto di ingresso a Capodimonte hanno diritto all’ingresso gratuito a Palazzo Zevallos Stigliano- Info e prenotazioni – gruppi: 848 800 288; dai cellulari, dall’estero e dai telefoni non abilitati 06 39967050 (lunedì-venerdì 9.00-18.00; sabato 9.00-14.00)
  • Palazzo Zevallos Stigliano, Via Toledo, 185 Dal lunedì alla domenica, dalle ore 10.00 alle ore 18.00; sabato dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Chiuso il mercoledì. L’ingresso alla mostra è incluso nel prezzo del biglietto delle Gallerie. Ingresso intero € 4 (ridotto € 3). I possessori di biglietto di ingresso delle Gallerie di Palazzo Zevallos Stigliano hanno diritto all’ingresso ridotto a Capodimonte. Info e prenotazioni gruppi: Numero verde 800 454229; dall’estero +39 (0)81 7917233. I possessori di biglietto delle Gallerie di Palazzo Zevallos o del Museo di Capodimonte hanno diritto all’ingresso ridotto al Museo Diocesano e al Museo del Tesoro di San Gennaro. Ingresso libero alla Chiesa dei Santi Apostoli e al Duomo (Cappella del Tesoro).
  • Museo Diocesano di Napoli, Largo Donnaregina Dal lunedì al sabato, dalle ore 9.30 alle ore 16.30; domenica dalle ore 9.30 alle ore 14.00. Chiuso il martedì. Ingresso: ridotto € 4, intero € 6
  • Museo del Tesoro di San Gennaro, Via Duomo, 149 Dal lunedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle ore 18.00. Chiuso il mercoledì (dal 31 marzo aperto tutti i giorni). Ingresso: ridotto € 5, intero 7
  • Chiesa dei santi Apostoli, Largo Santi Apostoli, 9
  • Cappella del Tesoro di San Gennaro, via Duomo, 147

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend