Halloween napoletano al Maschio Angioino

Risale al 500 A.C. ed è l’antica festa celtica di Samhain l’inizio del nuovo anno. Alla fine del raccolto, con i primi freddi e l’anticipo della fine delle giornate, i Celti si raccoglievano intorno al fuoco e mangiavano, bevevano e ballavano celebrando l’inizio del nuovo anno: il Capodanno. Stiamo parlando della antica festa di Halloween e la leggenda vuole che a Samhain le Streghe si agitavano e gli spiriti dei morti erano vagavano tra i vivi.

Dove festeggiarlo a Napoli se non al “castello” quel Maschio Angioino pieno di misteri e leggende? Ma non sarà neanche un Halloween in stile americano con zucche, maschere e il tradizionale “scherzetto o dolcetto”: questo Halloween sarà tutto napoletano calato nella storia e nella tradizione napoletana delle “anime pezzentelle”. L’appuntamento è per il 31 ottobre 2012 con ‘Fantasmi al castello’, un evento che da anni la associazione Itinera ripropone al Maschio Angioino. (Aggiornamento: i tour del 31 sono completi ma è stato fissato un nuovo tour per il 3 novembre mattina)

Un viaggio nella cultura napoletana ricca di leggende e credenze popolari, di superstizioni che nei secoli hanno formato il “culto dei morti” che forse non c’è in nessuna altra città italiana. Al “Maschio Angioino” rivivrà il culto delle Anime Pezzentelle, spiritelli benigni, che secondo la tradizione ogni 2 novembre tornano a visitare i palazzi dove abitavano da vivi. Da ricordare poi che il 3 novembre di tanti secoli fa nel castello ci fu il processo dei Baroni, arrestati nel Quattrocento dopo la famosa congiura. Dunque un Halloween per riscoprire la storia antica di Napoli guidati dagli esperti di Itinera che vi faranno riscoprire le tradizioni e le leggende napoletane collegate al culto dei morti.

Con “Fantasmi al castello” si potrà visitare la Sala dell’Armeria, la Cappella, la Sala dei Baroni e le due sale del Museo con le porte del Castello: e ci sarà anche “una guida recitante che avrà il compito di impersonare le anime pezzentelle del Maschio Angioino, un incontro con artisti, nobili e cavalieri per svelare i segreti del maniero.” Un modo diverso per visitare il meraviglioso castello angioino. L’evento si terrà il 31 ottobre 2012, con prenotazione obbligatoria. Il biglietto di ingresso previsto è di 11 euro per gli adulti e di 5 euro per i bambini. Informazioni 081664545.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend