Napoli: ultimo saluto a Steve Jobs con una pizza e una statuina del presepe

Anche Napoli da il suo ultimo saluto al genio dei nostri tempi, Steve Jobs, morto ieri all’età di 56 anni. Portavoce di questo saluto è stato Gino Sorbillo, famoso pizzaiolo napoletano del centro storico, che ha creato una pizza che riprende il logo della Apple, azienda creata da Jobs. Sorbillo ha sostanzialmente creato una pizza margherita a forma di mela morsicata, figura ripresa anche al centro con una mozzarella sagomata.


Ovviamente non poteva mancare Genni Di Virgilio, artigiano di San Gregorio Armeno, che ha realizzato una statuina di Jobs per il presepe con tanto di iPad tra le mani. Una tradizione ormai consolidata che ha visto molti vips ritratti tra le sue creazioni.

[ad#Napoli-end]

0 Replies to “Napoli: ultimo saluto a Steve Jobs con una pizza e una statuina del presepe”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend