Carta Kubrick: Stanley Kubrick in mostra al MAV di Ercolano

Carta Kubrick è una mostra dedicata ad uno dei più grandi maestri del cinema: Stanley Kubrick. Un omaggio al genio artistico di Kubrick con foto, locandine e film del grande e visionario regista americano scomparso nel 1999. 400 pezzi in esposizione per gli estimatori del regista di Arancia meccanica, Shining, 2001 Odissea nello spazio, il Dottor Stranamore, Barry Lindon, Full metal jacket e tanti altri capolavori.

Manifesti, foto di scena, riviste, pezzi unici anche internazionali saranno al MAV,  Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, sapientemente riordinati per una retrospettiva sul grande regista oramai definito “maestro”. Un uomo di cinema che ha fatto di tutto dal fotografo allo sceneggiatore al montatore al produttore. Ma questa enorme esperienza cinematografica lo ha reso soprattutto un grande regista che ha realizzato alcuni tra i più bei film del XX secolo e dei veri e propri capolavori. Al MAV di Ercolano si inaugura il l 18 marzo e sarà fino al 1 maggio con ingresso gratuito.

Programma degli incontri

  • Venerdì 18 marzo ore 20.00: incontro con il critico Enrico Ghezzi e il collezionista Umberto Cantone. Inaugurazione della mostra.
  • Venerdì 25 marzo ore 20.30: incontro con l’assistente personale di Kubrick Emilio D’Alessandro. Proiezione di “ARANCIA MECCANICA”.
  • Venerdì 1 aprile ore 20.30: incontro col produttore Angelo Curti. Proiezione di “Orizzonti di Gloria”.
  • Venerdì 8 aprile ore 20.30: incontro col regista Antonio Capuano. Proiezione di “2001: ODISSEA NELLO SPAZIO”.
  • Venerdì 15 aprile ore 20.30: “Shining il cineconcerto”, risonorizzazione dal vivo di “SHINING” da parte del gruppo musicale RanestRane.
  • Venerdì 29 aprile ore 20.30: incontro coi registi Beppe Gaudino e Isabella Sandri. Proiezione di “Barry Lyndon”.

[ad#Napoli-end]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend