Il Napoli Teatro Festival a rischio per i tagli alla cultura

Per colpa dei tagli alla cultura che la giunta regionale sta facendo in merito alle politiche culturali, il Napoli Teatro Festival 2011 rischia di sparire. I professionisti più giovani, napoletani e non, sono stati i primi a cui non è stato rinnovato il contratto o è stato addirittura revocato, in dubbio quindi l’edizione 2011 che si sarebbe dovuta tenere dall’8 al 26 giugno.

Iohofattoilfestival sarà una manifestazione che vedrà i giovani lavoratori  scendere in piazza, alla Galleria Umberto I, il 10 febbraio alle ore 20.30 per salutare il popolo napoletano che è stato il principale pubblico per le tre edizioni del festival. Non si tratterà quindi di una festa, l’obbiettivo infatti è di riunire tutte le persone che hanno partecipato ed hanno contribuito al successo del Festival per ringraziarle.

Prima dell’incontro alla Galleria ci saranno a partire dalle 18 proiezioni sui principali monumenti napoletani che ripercorreranno i momenti più belli del festiva.

[ad#Napoli-end]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend