2000 euro di contributo per l’affitto dei giovani napoletani

Casa giovani e Costruiamo insieme il futuro. Sono i messaggi che il comune di Napoli invia ai giovani per aiutarli nel fitto di casa. Dal 14 gennaio al 14 febbraio, chi ha tra i 18 e i 35 anni, può avere un contributo integrativo all’affitto di 2.000 euro.

I giovani devono essere titolari di contratto di locazione ad uso abitativo, regolarmente registrato, e l’immobile dev’essere ubicato sul territorio del comune di Napoli. Lo potranno avere anche quelli che vorranno stipulare un contratto di locazione ad uso abitativo registrato per un alloggio nel comune di Napoli, che non sia di Edilizia Residenziale Pubblica. Si deve fare tutto on line dal sito del Comune di Napoli.

Tra le condizioni (sul valore ISE) avere per l’anno 2009 un reddito complessivo imponibile lordo non superiore ad € 12.000,00. Tutte le informazioni su http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13841

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend