Sabato 18 la Maratona dei Pulcinella

Importante iniziativa sabato 18 dicembre a Napoli. Di corsa tra i reparti di pediatria degli ospedali napoletani per consegnare doni ai bambini ricoverati. Atleti e professionisti, mascherati da Pulcinella, con il logo della Maratona Internazionale di Napoli, accompagneranno Papà Natale, in un percorso cittadino che toccherà i reparti di Pediatria di molti ospedali Napoletani. Ideata e prodotta da E. Di Napoli Pignatelli(EP Congressi), in collaborazione con la Maratona Internazionale di Napoli e con il Patrocinio della Seconda Università di Napoli, Facoltà di Medicina e Chirurgia della Seconda Università Di Napoli, Azienda Ospedaliera Universitaria SUN. Venti atleti vestiti da Pulcinella e uno da Babbo Natale porteranno un sorriso e vari regali ai bambini ricoverati nelle strutture ospedaliere della città. (Policlinico Vecchio, Ospedale Annunziata, Policlinico Nuovo Ospedale Santobono e Ospedale Pausilipon). Il programma dovrebbe comprendere in mattinata visite al Vecchio Policlinico e all’Ospedale Annunziata con i pulcinella che si sposteranno da una struttura all’altra camminando. In pomeriggio c’è il raduno degli atleti all’ingresso del Policlinico Nuovo in via Pansini, alle ore 14,00. Ci sarà la visita ai bambini ricoverati alla Pediatria del II Policlinico e poi comincia la maratona. Via di corsa per un percorso di circa 13 km: via Pansini, via M. Semmola, via D. Fontana, Piazza Muzy, via Niutta, Piazza Medaglie d’Oro, via M. Fiore. Poi alle ore 15 circa visita al Santobono. Dopo la visita ancora di corsa per  piazza Fanzago, via S. Gennaro ad Antignano, piazza degli Artisti, via L. Giordano, via Carelli, via G. Doria, via Gemito, via Cilea, corso Europa, via Manzoni, via Posillipo fino ad arrivare a Posillipo con la visita conclusiva ai bambini ricoverati al Pausilipon.Gli orari e il percorso sono da confermare.

0 Replies to “Sabato 18 la Maratona dei Pulcinella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend