Born in Terzigno, street art contro la crisi dei rifiuti

Continua la crisi dei rifiuti a Napoli con raccolta a macchia di leopardo per la città. La situazione, purtroppo, migliora lentamente e siamo ancora lontani dal risolvere la crisi soprattutto per quanto riguarda la provincia.

In questi giorni la protesta si sta manifestando in varie forme e questa volta è toccato anche l’ambito della street art. Il collettivo Latrones, infatti, ha prodotto un murales di grande impatto nel quale è possibile leggere Born in Terzigno. Ecco la foto:

1 Reply to “Born in Terzigno, street art contro la crisi dei rifiuti”

  1. Navighero ogni giorno in I love Naples,spero di vedere presto un disegno di street art che esprima un soggetto piu’happy,dove si possa capire che le autorita’comunali con competenza ,ordine,e integrita’riescono a risolvere le cause di questo degrado vergognoso,dove i cittadini avranno struttere adatte alla raccolta differenziata e infine rivederli sorridere insieme alla loro citta.
    BASTA VOLERLO CON DETERMINAZIONE.AS ALWAYS I LOVE NAPLES.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend