Il Milan ferma il Napoli. L’orgoglio non basta

Il primo tempo fiacco per il Napoli che si trova a subire gli attacchi incessanti del Milan fino al gol di Robinho all’22’ pt. Il Napoli risponde poco dopo con un’occasione di Hamsik su passaggio di Lavezzi. Le cose vanno male per il Napoli che incontra un arbitro troppo pignolo, infatti, al 46′ arriva l’espulsione di Pazienza.

Gli attacchi del secondo tempo si scontrano con un Abbiati molto informa. Purtroppo arriva il secondo gol del Milan con Ibrahimovic al 27′ st. Questa volta però la risposta non si fa aspettare, il Napoli non perde l’orgoglio e va in rete con Lavezzi al33’st (guarda il video) che da terra inventa un pallonetto che sorprende Abbiati.

La partita finisce 1-2 per il Milan forse per colpa di un Napoli affaticato dalle ultime 3 partite.

1 Reply to “Il Milan ferma il Napoli. L’orgoglio non basta”

  1. ho guardato la partita in diretta su rai international,credo propio che meritavamo vittoria nel 2.nd tempo, meno sfortuna,piu attenzione ,saremmo usciti vittoriosi .auguri per la prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend