Immagine del desiderio: incontri gratuiti tra arte e letteratura al Museo Madre a Napoli

museo-madre.jpg

Quattro incontri tra arte e letteratura al Museo Madre di Napoli con importanti scrittori, docenti universitari, medici e professionisti che saranno di volta in volta impegnati in conversazioni tra la storia e la critica d’arte

 

Quattro incontri tra arte e letteratura al Museo Madre di Napoli per l’evento l’Immagine del desiderio. Un interessante ciclo di appuntamenti gratuiti, a cura di Gennaro Carillo, ordinario di Storia del pensiero politico all’Università Suor Orsola Benincasa che vedrà il coinvolgimento di Melania Mazzucco, Vittorio Lingiardi, Angela Vettese, Maria Luisa Catoni e Silvia Romani.

museo madre

Quattro incontri gratuiti, fino ad esaurimento posti disponibili, con gli ospiti “impegnati in conversazioni che declineranno, in modo di volta in volta originale e differente, il rapporto tra immagini mentali – le figure di cui il pensiero e il discorso si alimentano – e immagini fisiche – la materia di cui si occupano la storia e la critica d’arte” . I dialoghi prevedono ognuno un ‘contrappunto’ iconografico, con proiezione di immagini, e saranno condotti dallo stesso Carillo.

Immagine del desiderio incontri tra arte e letteratura

  • 2 febbraio, alle ore 17.30, Melania Mazzucco – scrittrice fra le più importanti nel panorama italiano, senz’altro quella che si è confrontata con maggiore originalità e competenza con la storia dell’arte, facendone materia prima della finzione narrativa.
  • 16 febbraio, alle ore 17.30 – Vittorio Lingiardi – Psichiatra e psicanalista, Lingiardi è ordinario di Psicologia dinamica all’Università di Roma La Sapienza, È autore di libri fondamentali come Mindscapes, sui paesaggi mentali, e, da ultimo, di Arcipelago N (Einaudi), nel quale il tema del narcisismo è affrontato sia come caso mitico (a partire da Ovidio e altre fonti, classiche e moderne), sia come caso clinico, in un confronto obbligato con Freud, con la letteratura successiva ma anche con le proprie esperienze di analista.
  • 23 marzo, alle ore 17.30 – Angela Vettese – storica dell’arte contemporanea e curatrice di mostre, autrice di un libro, Desiderio, edito dal Mulino, dedicato alla Marilyn di Andy Warhol, una delle immagini contemporanee per le quali l’usurato aggettivo iconico è assolutamente calzante.
  • 30 marzo, alle ore 17.30- Maria Luisa Catoni e Silvia Romani – confronto a due voci di ambito in apparenza solo classicistico ma in realtà utile anche a una riflessione sulle matrici antiche del L’incontro si prospetta come una riflessione sulle figure dell’eros – siano esse mentali o fisiche – e sui contesti nei quali queste figure acquistano senso. Con Maria Luisa Catoni, archeologa classica (insegna come professore ordinario alla scuola di alti studi IMT di Lucca) e Silvia Romani, che insegna Mitologia classica e Religioni del mondo classico alla Statale di Milano

Gli incontri saranno condotti da Gennaro Carillo professore ordinario di Storia del pensiero politico nel Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, dove insegna anche Storia della tradizione classica. Nel Dipartimento di Architettura della Federico II insegna Filosofie della polis. Maggiori informazioni – Museo Madre – Immagine del desiderio

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend