La Amerigo Vespucci, la nave più bella del mondo, sarà a Massa Lubrense

amerigo-vespucci-a-napoli.jpg

nave Vespucci

La splendida nave scuola della Marina Militare getterà le ancore a Massa Lubrense per la durata della cerimonia della sistemazione della “Madonnina del Vervece”’ a 12 metri di profondità sullo scoglio del Vervece e dopo farà, probabilmente, rotta verso Ischia per le celebrazioni del 168° anniversario dell’apertura del porto voluta dai Borbone.

 

 

 

Arriverà in rada a Massa Lubrense, sulla costiera sorrentina, giovedì 8 settembre 2022 la splendida nave scuola della Marina Militare Italiana “Amerigo Vespucci”, la nave più bella del mondo.

La nave getterà le ancore a Massa Lubrense per la durata della cerimonia della sistemazione della “Madonnina del Vervece”‘ a 12 metri di profondità sullo scoglio del Vervece” e dopo farà probabilmente rotta verso Ischia per le celebrazioni del 168° anniversario dell’apertura del porto voluta dai Borbone.

La Amerigo Vespucci a Massa Lubrense

La splendida nave sarà ancorata a Marina Lobra a Massa Lubrense per i festeggiamenti in onore della “Madonnina del Vervece” perché quest’anno la giuria del Premio Vervece, indetto dall’omonima Fondazione, ha assegnato l’onorificenza alla nave scuola Vespucci.

Giovedì 8 settembre il comandante della Vespucci ritirerà il Premio alle 10.30 nella Piazza Vescovado a Massa Lubrense. Seguirà la processione che condurrà la statua della Madonna dalla Cattedrale alla zona del Vervece dove i sub di tutte le forze armate la sistemeranno sullo scoglio posto a 12 metri di profondità.

Una cerimonia che si ripete dal 1975 con la posa della Madonna sommersa a 12 metri di profondità, allo scoglio del Vervece: un evento che ha avuto inizio nel 1974 con il record di immersione del sub Enzo Maiorca al largo dello scoglio del Vervece. L’anno successivo fu collocata a 12 metri di profondità la statua della Madonna che è protettrice dei sub e degli uomini di mare.

© Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend