Note di devozione a Mercogliano: arte, musica, fede e il concerto gratuito di Enzo Gragnaniello

Enzo-Gragnaniello-Foto-3-low.jpg

Due serate gratuite a Mercogliano con Note di Devozione che celebrano l’arte, la musica, la fede e il buon gusto

 

 

Serate gratuite di fine agosto a Mercogliano con Note di Devozione il 30 e il 31 agosto 2022 con due serate, da non perdere, che celebrano l’arte, la musica, la fede e il buon gusto.

Un evento che si inserisce nell’ambito della manifestazione “Il Cammino di San Guglielmo e dei Battenti”  previsto nel POC Campania 2014/2020.

Il programma delle due serate di Note di Devozione

30 Agosto 2022 

  • Dalle 18,00 – viale san Modestino – Stage di Tarantella e tammurriata di Montemarano
  • dalle 20:30 – Tavolata comunitaria con degustazioni locali, tammurriate e paranze itineranti – Viale San Modestino
  • Incontro con il pellegrinaggio irpino La Castellana: per grazia ricevuta
  • Spettacolo “In Peregrinatio” de I Viandanti di Montevergine con storytelling di Ilaria Di Gaeta, musiche a cura di Giuseppe Mauro e Carlo Preziosi – Viale San Modestino
  • ore 22:00 – Concerto di Luca Rossi – Viale S.Modestino

31 agosto 2022

  • ore 19:30 – Incontro culturale “Per la via delle rose, la tradizione della Pasqua Rosata” Villa Comunale M.Santangelo
  • ore 20,30 –  Piazzale della Funicolare – apertura con il M. Luis Di Gennaro
  • ore 21, 00 – Concerto di Enzo Gragnaniello con in trio Erasmo Petringa e Piero Gallo – ‘Rint’ ‘o posto sbagliato’. Dodici brani nati spontaneamente in napoletano, dialetto in cui, secondo l’autore, si riesce meglio a trasformare tutto in una chiave poetica.

Maggiori informazioni – Note di Devozione

© Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend