Festa del Vino a Castelvenere, il paese con la superficie coltivata a vino più grande della Campania e del sud

Sagra-dei-Funghi-di-Pioppo-e-Vino-Asprino-1.jpeg

Visite alle cantine e degustazioni e non solo per la festa del Vino a Castelvenere il paese con la superficie coltivata a vino più grande della Campania e del sud. Un luogo veramente speciale dove potremo provare ottimi vini quali l’Aglianico, il Barbera del Sannio, il Piedirosso, la Falanghina, il Coda di Volpe, il Grieco di Castelvenere, il Fiano e tanti altri

 

 

Grande festa a Castelvenere dal 26 al 28 agosto 2022 per la 40^ edizione della Festa del Vino, nel paese con la superficie coltivata a vino più grande della Campania e del sud. Un luogo veramente speciale dove potremo provare ottimi vini quali l’Aglianico, il Barbera del Sannio, il Piedirosso, la Falanghina, il Coda di Volpe, il Grieco di Castelvenere, il Fiano e tanti altri vini prodotti in zona.

Ph Pro Loco Castelvetere

Castelvenere è una bella cittadina sannita dove ci sono oltre 600 aziende agricole e una superficie coltivata a vite di circa il 60% del territorio comunale. E, con questi numeri Castelvenere è il Comune con la più vasta superficie vitata della Campania e del Sud Italia e la Festa del Vino 2022 sarà una bella manifestazione per valorizzare l’ottimo vino locale, ma anche il territorio con la sua storia, le bellezze e la gastronomia.

Castelvenere è il Comune con la più vasta superficie vitata della Campania e del Sud Italia

La grande festa è promossa e organizzata dalla locale Pro Loco, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e verrà anche realizzata una bottiglia celebrativa della manifestazione con la falanghina di Castelvenere.

Ph Ion Ceban @ionelceban

Non mancherà un’enoteca mobile allestita su un’Ape Car degli Anni Sessanta, dove, all’interno verranno esposte tutte le ‘etichette’ di Castelvenere mentre nelle caratteristiche ed originali cantine tufacee”.

Una bella festa di tre giorni per promuovere i vini di eccellenza della zona e per degustare prodotti tipici locali grazie ai tanti stand enogastronomici. Non mancheranno degustazioni, percorsi nelle cantine tufacee del borgo medievale con degustazioni di vini, workshop, laboratori, eventi musicali, visite guidate, convegni e tanto altro sempre a tema con l’ottimo vino della zona.

Programma della festa del Vino 2022

Ph Bruno Cantuária

 Venerdì 26 agosto 2022

  • Dalle ore 20,00 – gastronomia a km zero – mostra mercato prodotti artigianali – visite guidate – degustazioni dei vini delle aziende locali
  • ore 18:00 – Torre Venere – brindisi inaugurale 40.a edizione festa del vino
  • ore 21:00 – TEATRO COMUNALE ALL’APERTO (ingresso libero) – concerto di Mariella Nava
  • ore 21:00 – PIAZZA S. BARBATO – musica popolare gruppo “Alma&Music”

Sabato 27 agosto 2022

  • Dalle ore 20,00 – gastronomia a km zero – mostra mercato prodotti artigianali – visite guidate – degustazioni dei vini delle aziende locali
  • ore 18:30 – Chiostro Comunale – Convegno su “La conoscenza per la realizzazione e la valorizzazione dei territori vitivinicoli di qualità”
  • ore 21:00 – TEATRO COMUNALE ALL’APERTO (ingresso libero) – Esibizione del gruppo folcloristico “I Bottari” e “Notte della Falanghina – Premio Radici” con la partecipazione straordinaria di numerosi artisti, tra cui quella del ballerino Leonardo Lini direttamente da “Amici” 2022 e del tenore napoletano Carmine De Domenico.
  • ore 21:00 – PIAZZA S. BARBATO – intrattenimento con il duo musicale “Tarantwo”

Domenica 28 agosto 2022

  • ore 10:00 – visita guidata nel borgo medievale di Castelvenere con il professor Raffaele Simone (su prenotazione)
  • Dalle ore 20,00 – gastronomia a km zero – mostra mercato prodotti artigianali – visite guidate – degustazioni dei vini delle aziende locali
  • ore 19:00 – Chiostro Comunale – Presentazione libro “Bene Primario – Ritorno alla terra e possibile evoluzione sostenibile dei sistemi agricoli e alimentari”
  • ore 20:00 – Borgo Medievale – Inaugurazione targa “La Bella Mugnaia”
  • ore 21:00 – TEATRO COMUNALE ALL’APERTO (ingresso libero) – Lettura poesie sul vino a cura del professor Pasqualino Florio
  • spettacolo di cabaret con l’attore Ciro Giustiniani da “”Made in Sud”
  • esibizione del gruppo folcloristico “I Trementisti”
  • ore 21:00 – PIAZZA S. BARBATO – posteggia classica napoletana
  • ore 24:00 – BRINDISI di CHIUSURA

Maggiori informazioni – Festa del Vino 2022 – Castelvetere

© Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend