Jazz in Vigna: Musica, Cibo e Vino nei vigneti dei Campi Flegrei

jazz-in-vigna1.jpg

ph Gianni Esposito

Altro appuntamento per questa stagione di Jazz in Vigna sempre con un grande successo di pubblico per questi particolari appuntamenti che consentono di passare una serata veramente speciale tra buona musica, cibo e vino nei vigneti di Montespina nei Campi Flegrei

 

Contenuto sponsorizzato

Altro appuntamento per la nuova stagione di Jazz in Vigna per sabato 2 luglio 2022, a partire dalle ore 21:00, nell’Agriturismo Il Gruccione della famiglia Iovino. Jazz in Vigna ci propone sempre una bella serata musicale con la band Quartieri Jazz assieme al buon cibo e al buon vino per un evento particolare nei vigneti di Montespina nei Campi Flegrei. Una vera oasi al centro dei Campi Flegrei con un magnifico panorama sul golfo di Pozzuoli.

Gianni Esposito

Una bella serata all’insegna dell’enogastronomia tra i colori e i profumi del tramonto puteolano e l’ottima musica dei Quartieri Jazz. Si inizia con le degustazioni dei prodotti tipici della natura e poi si continua con la bella musica della Quartieri Jazz nello splendido scenario dei vigneti del Montespina. Un connubio studiato ad hoc alla ricerca di un piacere autentico che coinvolga tutti i sensi.

La Quartieri Jazz tra le vigne del Montespina 

Dopo le degustazioni, ci sarà il concerto della Quartieri Jazz ed il loro Neapolitan Gipsy Jazz. A salire sul palco i Quartieri Jazz ed il loro Neapolitan Gipsy Jazz con Mario Romano alla chitarra classica, Marco Ciardiello al piano, Dario Franco al basso ed Eugenio Fabiani alla batteria. La storica formazione presenterà al pubblico un viaggio musicale attraverso i loro due album: “E strade ca portano a Mare” e l’ultimo lavoro discografico “Le 4 giornate di Napoli” ispirato alla rivolta partenopea.

Un sound frizzante e sanguigno che riproduce i colori e gli umori della magica e vivace realtà della città. Un jazz in cui predomina l’aspetto compositivo, dal sapore indiscutibilmente mediterraneo, capace di affascinare, con suggestioni derivanti da differenti culture musicali, e al contempo di trascinare il pubblico nei momenti più ritmati.

La Formula della Serata tra buon cibo e buona musica

Per partecipare è consigliabile la prenotazione e il costo è di 20 euro a persona. La serata prevede:

Degustazione in una vigna

  • Assaggio di Casatiello
  • Primo mare e monti a base di pasta e fagioli con le cozze
  • Concerto del gruppo Quartieri Jazz
  • 1 Calice di Falanghina o Piedirosso
  • Ampio parcheggio gratuito

Jazz in Vigna a Pozzuoli: prezzi, orari e date

© Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend