Partenope Eterna a Palazzo Piacentini: concerto gratuito nella nuova sede delle Gallerie d’Italia

gallerie-ditalia-napoli-palazzo-piacentini-scaled.jpeg

Concerto gratuito nella splendida nuova sede delle Gallerie d’Italia, i Musei del gruppo Intesa Sanpaolo, a palazzo Piacentini sede del Banco di Napoli su via Toledo

 

 

Domenica 26 Giugno 2022, alle 19, si terrà uno straordinario concerto gratuito dal titolo Partenope Eterna nella nuova e bellissima nuova sede di Napoli delle Gallerie d’Italia, i musei del gruppo Intesa Sanpaolo, che si trova ora a Palazzo Piacentini, storico edificio dell’ex Banco di Napoli, in via Toledo 177, costruito nel 1939 dall’architetto Marcello Piacentini.

gallerie d'italia napoli palazzo piacentini

Il concerto, dal titolo Partenope Eterna, vedrà la partecipazione del soprano Naomi Rivieccio accompagnata dall’Ensemble Talenti Vulcanici e verterà sulle straordinarie opere del repertorio cantatistico napoletano del 600 e 700. Opere straordinarie scritte da grandi musicisti tra i quali Domenico Scarlatti, Francesco Mancini, Alessandro Scarlatti ed altri grandi artisti dell’epoca.

Partenope Eterna: programma del concerto

Nei grandi saloni di Palazzo Piacentini la grande musica del 600 e 700 napoletano proposta da Naomi Rivieccio, soprano e dall’Ensemble Talenti Vulcanici con Marcello Scandelli, violoncello, Federico Bagnasco, contrabbasso, Juan José Francione, liuto e chitarra, Stefano Demicheli, clavicembalo e direzione per la consulenza musicologica di Paologiovanni Maione. In programma musiche di:

  • Francesco Mancini (Napoli 1672 – Napoli 1737) – Là dove il bel Sebeto Cantata a voce sola e basso continuo
  • Domenico Scarlatti (Napoli 1685 – Madrid 1757) – Sonata K 322 in la maggiore – Allegro* * Arrangiamento per liuto di Juan Josè Francione
  • Alessandro Scarlatti (Palermo 1660 – Napoli 1725) – Or che su legno aurato Cantata a voce sola e basso continuo
  • Francesco Paolo Supriani (Napoli 1678 – Napoli 1753) – Toccata decima per violoncello solo
  • Alessandro Scarlatti – Là dove a Mergellina Cantata a voce sola e basso continuo
  • Domenico Scarlatti – Sonata K 208 in la maggiore per clavicembalo – Adagio e cantabile
  • Fabio Vacchi (Bologna 1949) – Partenope eterna per soprano e clavicembalo* Brano composto su commissione della Fondazione Pietà dei Turchini di Napoli su testo originale di Giuseppe Montesano

L’ingresso al concerto è libero su prenotazione obbligatoria scrivendoinfo@talentivulcanici.it    –  Evento ufficiale Partenope Eterna 

© Napoli da Vivere 2022– riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend