Visita e mostra sulla splendida nave “Palinuro” ancorata al largo di Procida

Nave-Palinuro-1.jpg

Una mostra gratuita permetterà a tutti i partecipanti di visitare la splendida nave scuola “Palinuro” della Marina Militare Italiana ancorata al largo di Procida e raggiungibile dai visitatori attraverso un servizio navetta

 

Dal 12 al 19 giugno 2022 nell’isola di Procida, Capitale della Cultura 2022 ci sarà una mostra documentaria gratuita dal titolo “Storie di epidemie tra terra e mare nelle carte d’archivio’”. La mostra è a bordo della splendida nave scuola a vela Palinuro, della Marina Militare Italiana ancorata al largo di Procida e raggiungibile dai visitatori attraverso un servizio navetta.

© Napoli da Vivere

In mostra tanti documenti provenienti dagli Istituiti archivistici italiani per raccontare come le comunità del nostro Paese abbiano affrontato le epidemie nei secoli. La mostra è organizzata dalla Direzione Generale Archivi del Ministero della Cultura, in collaborazione con lo Stato Maggiore della Marina Militare.

La nave sarà ancorata a largo di Procida e sarà raggiungibile dai visitatori attraverso un servizio navetta, svolto da imbarcazioni che partiranno dal porto di Marina Grande sull’Isola di Procida.

Una straordinaria mostra documentaria a bordo della nave Palinuro

Storie di epidemie tra terra e mare nelle carte d’archivio è una mostra particolare che ci farà conoscere le storie delle misure di emergenza adottate dalle istituzioni del passato, dei ritrovati e degli antidoti utilizzati dai medici, della diffusione dei vaccini. Una mostra che ci consentirà di salire a bordo della Nave Palinuro della Marina Militare, la prestigiosa nave scuola per gli allievi sottufficiali, una sede d’eccezione, che ci ricorda il secolare legame di Procida con il mare.

© Sofia Cannavacciuolo

(Vi ricordiamo che a Procida ci sarà anche un bellissimo concerto gratuito del Coro del Teatro San Carlo sabato 25 giugno 2022 nella straordinaria Marina della Corricella.)

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend