Spettacoli gratuiti al Teatro Diana di Napoli di Sal Da Vinci, Franco Riccardi e Andrea Sannino

sal-da-vinci.png

Una rassegna gratuita dal titolo “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici” ci permetterà di assistere al Teatro Diana del Vomero a Napoli a quattro spettacoli gratuiti di tre grandi artisti napoletani quali sono Sal Da Vinci, Franco Ricciardi e Andrea Sannino.

 

 

Quattro grandi serate gratuite, dal 25 al 28 aprile 2022, al Teatro Diana di Napoli con quattro spettacoli per la rassegna “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici” all’insegna della musica d’autore.

Un progetto ideato dall’Associazione Culturale Musica dal Mondo, coordinato da Afrakà di Lino Vairetti e finanziato della Camera di Commercio di Napoli, Ente che ha già finanziato la rassegna di grandi spettacoli Ripartiamo dalle Radici” a soli 5 euro che si tiene il teatro Augusteo di Napoli.

Le date dei quattro spettacoli di “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici” sono le seguenti:

  • Sal Da Vinci: lunedì 25 e martedì 26 aprile 2022 alle ore 21:00;
  • Franco Ricciardi: mercoledì 27 aprile 2022 alle ore 21:00;
  • Andrea Sannino: giovedì 28 aprile 2022 alle ore 21:00.

Come partecipare agli spettacoli di “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici

Il progetto “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici” vuole promuovere la ripresa del settore dello spettacolo dopo due anni di penalizzazioni e chiusure dovute all’emergenza sanitaria e coinvolge tre grandi Artisti come Sal Da Vinci, Franco Ricciardi e Andrea Sannino con 4 eventi gratuiti che consentono di poter tornare a far vedere al pubblico i loro grandi spettacoli.

L’accesso agli spettacoli è gratuito e sarà rigorosamente ad inviti che saranno distribuiti in ordine temporale a chi ne farà richiesta e fino ad esaurimento posti, seguendo le indicazioni sottostanti:

  • L’invito va richiesto tramite una mail all’indirizzo infonana2022@gmail.com specificando il nome delle persone interessate per un numero massimo di 2 (due) persone;
  • la richiesta di accredito è da ritenersi accettata soltanto nel caso in cui si riceverà una mail di conferma da parte dell’organizzazione che illustrerà le modalità di ritiro;
  • il ritiro degli inviti potrà avvenire soltanto esibendo la mail di conferma ricevuta dall’organizzazione.

Per l’accesso al teatro è obbligatorio esibire il green pass in corso di validità, mentre nel corso dello spettacolo è fatto obbligo di indossare la mascherina FFP2, così come previsto dalle vigenti normative.

Per chi vorrà assistere da casa agli spettacoli, l’emittente televisiva Canale 21 provvederà alla messa in onda degli spettacoli previsti dal programma di “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici”.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend