Ritorna su Rai 2 “Made in Sud” lo show in diretta dalla Rai di Napoli: conducono Clementino e Lorella Boccia

made-in-sud-1.jpg

45 artisti si avvicenderanno per 8 serate in diretta dal palco dall’Auditorium Rai di Napoli. Tanti grandi comici come gli Arteteca, Simone Schettino, Mino Abbacuccio, Ciro Giustiniani, Nello Iorio, Mariano Bruno, Enzo e Sal, Matranga e Minafò, Francesco Cicchella e i Gemelli di Guidonia con la conduzione di Clementino e Lorella Boccia

Da lunedì 18 aprile 2022 ritorna su RAI 2 “Made in Sud”, lo straordinario show con i grandi comici, in prima serata in diretta dall’Auditorium Rai di Napoli. Decimo anno per “Made in Sud” che propone 8 appuntamenti in prima serata e che sarà condotto da Lorella Boccia e Clementino.

Sul palco dell’Auditorium della Rai di Napoli ben 45 gli artisti che si avvicenderanno, con tanti grandi comici come gli Arteteca, Simone Schettino, Mino Abbacuccio, Ciro Giustiniani, Nello Iorio, Mariano Bruno, Enzo e Sal, Matranga e Minafò, Francesco Cicchella e i Gemelli di Guidonia, e poi anche Alessandro Bolide e Pasquale Palma. Non mancheranno anche tanti nuovi comici che saranno presentati di volta in volta.

“Made in Sud”: novità non solo nella conduzione

Le novità del decimo anno per “Made in Sud” non riguardano solo i nuovi conduttori che saranno il famoso rapper napoletano Clementino assieme a Lorella Boccia ma ci sarà anche il romano Maurizio Battista, il rapper napoletano Livio Cori che duetterà con Mavi e poi, nella prima puntata ci sarà anche Maurizio Casagrande.

Sigla e musiche sono di Frank Carpentieri e le coreografie di  Fabrizio Mainini. “Made in Sud” è prodotto da Rai2 in collaborazione con Tunnel produzioni ideato da Nando Mormone e Paolo Mariconda mentre la regia è di Sergio Colabona.

Maggiori informazioni Made in Sud 

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend