Città segrete: una straordinaria puntata di Corrado Augias su Napoli sulla RAI

Napoli.jpg

Arriva a Napoli il programma di Corrado Augias, Città Segrete, con una speciale puntata da non perdere sui misteri, i segreti e le bellezze della città partenopea.

 

 

Sarà la città di Napoli la protagonista della puntata di sabato 17 aprile 2021 su RAI 3 alle 21.45 del programma Città segrete di Corrado Augias.

Vedremo sulla RAI le straordinarie bellezze nascoste e gli antichi segreti della città più bella del mondo dopo le belle puntate dedicate alle città di Roma, Milano, Firenze e Palermo.

Su RAI 3 da non perdere l’attesissimo appuntamento dedicato alle bellezze di Napoli tra personaggi famosi e monumenti straordinari.

Gli straordinari luoghi di Napoli proposti da Corrado Augias

Protagonisti della puntata su Napoli saranno anche gli eventi storici più importanti che hanno cambiato il volto di Partenope rendendola una città straordinaria.

Augias ci presenta una Napoli inedita, curiosa e misteriosa, una città dai mille volti tra sacro e il profano, passato e presente, tra tradizioni e contaminazioni di culture diverse presenti da sempre in città. Si parlerà dei personaggi celebri napoletani o che sono stati resi celebri dalla città da Eduardo a Maradona, da Masaniello a Artemisia Gentileschi e dei suoi straordinari luoghi.

Una grande terrazza virtuale affacciata su Napoli farà da sfondo ad Augias tra luoghi straordinari e le tante bellezze della città.

© Napoli da Vivere

Secoli di grande storia passeranno davanti agli occhi del telespettatore con straordinarie bellezze culturali e artistiche e i tanti monumenti come il Castel Nuovo, il Palazzo Reale, il Castel dell’Ovo e poi Piazza del Plebiscito, la Galleria Umberto I e poi la galleria Borbonica, il San Carlo tantissimi altri splendidi luoghi cittadini accompagnati da storie e personaggi che hanno reso Napoli una città unica.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

4 Replies to “Città segrete: una straordinaria puntata di Corrado Augias su Napoli sulla RAI”

  1. Dina ha detto:

    Ho un’aspettativa elevatissima; sarà un ottimo lavoro ,perché il contenuto è di grande ricchezza…mi sto impegnando a comunicarlo a più persone possibili.Grazie sempre per il vostro lavoro , era una carenza insopportabile prima di voi…

  2. Rossana ha detto:

    Puntata molto deludente, piena di luoghi comune e banalità. La Napoli segreta dov’era?

  3. Giulia Pirfo ha detto:

    Da un giornalista puntuale come Augias ci saremmo aspettati una puntata corretta e puntuale invece ha dato ampio spazio
    alle solite banalità e luoghi comuni (Cutolo-Camorra-devozione popolare-pulcinella…) omettendo o dando scarso rilievo ad una civiltà plurimillenaria.
    Una, ma solo una, delle omissioni più gravi l’aver ignorato Caravaggio che ha lasciato a Napoli “Le sette opere di Misericordia” forse la sua opera più rappresentativa.

  4. Renato Occhiuzzi ha detto:

    A me non è piaciuto…
    È il taglio dato al racconto che, a mio avviso, è stato pessimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend