“Red Zone” una nuova opera di Nello Petrucci a Pompei | Street Art a Napoli

Nello-Petrucci-red-zone-1.jpg

Una nuova opera di Nello Petrucci a Pompei che mette in relazione la recente missione su Marte con le figure dell’antica Pompei ma che ci ricorda anche che siamo in un periodo di Zona Rossa. Le altre belle opere dell’artista

 

 

Nello Petrucci, grande artista campano, ci propone un’altra sua bella opera di strada dopo “La mano de Dios”, su Maradona allo stadio ex San Paolo e quella di un anno fa a Pompei dei Simpson che ci invitavano a stare a casa. Petrucci stavolta ha “esposto” a Pompei l’opera “Red Zone”, nella centralissima via Plinio vicino al Parco Archeologico, e la propone a sorpresa proprio quando la Campania va in “zona rossa”.

“Red Zone” ci riporta alla recente missione Mars 2020 sviluppata dalla Nasa per esplorare il Pianeta Rosso attraverso il robot, grande quanto un’auto, arrivato su Marte il 18 febbraio di quest’anno.

Petrucci mette in relazione epoche distanti tra loro 

Petrucci nella sua grande opera, che misura 4 metri x 250cm, e che è di carta e halftone, è riuscito a mettere in comunicazione il Pianeta Rosso con gli scavi di Pompei presentando 4 figure di affreschi pompeiani vicino alla rover che viaggia su Marte.

Una opera che relaziona il passato al presente con un fondo rosso che ci potrebbe far pensare alla zona rossa, o al rosso pompeiano ma che è in realtà il rosso di Marte. Una bella opera che relaziona epoche distanti tra loro ma che riescono comunque a comunicare.

Le altre opere di Nallo Pietrucci a Napoli: “La mano de Dios” allo stadio Maradona

L’artista di Castellammare di Stabia ha lasciato altre belle opere in città e nelle vicinanze. Nello stesso giorno della scomparsa di Maradona, ha creato e installato allo stadio San Paolo il suo personale tributo artistico dal titolo “La mano de Dios”.

Un’opera che per il momento è nello Stadio di Napoli dedicato a Diego Armando Maradona ma che potrebbe un giorno essere spostata nel Museo che si vuole dedicare Diego Armando Maradona. Un’opera che si aggiunge così ai due grandi Murales su Diego Armando Maradona che ci sono da tempo in città.

#SimpsonStayHome a Pompei fatto a Aprile 2020

Anche ad aprile 2020, in piena zona rossa nazionale Nello Petrucci realizzò una bella opera, su un tema di attualità. In pieno periodo di emergenza, durante la prima chiusura totale, Pietrucci ci propose un bellissimo murale dal titolo #SimpsonStayHome.

Un’opera che apparve sui muri di Pompei e che invita a stare a casa con un simpatico ritratto dei Simpson, tutti sul divano, con la mascherina. L’opera si trova sui muri nei pressi del Centro Commerciale La Cartiera.

“Il Canto di Circe” un omaggio a Giordano Bruno

Altra opera dell’artista Nello Petrucci a Napoli è il “Il Canto di Circe” un omaggio a Giordano Bruno ed ispirata all’omonimo libro che Giordano Bruno scrisse nel 1580.

L’opera è stata esposta nella Sala delle Biblioteca del Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore a Napoli per il Maggio dei Monumenti 2020 ed è un’installazione site specific dell’artista composta da un bel trittico su tre pannelli.

Nello Petrucci è anche regista e il suo cortometraggio “L’ultimo whisky con il cappellaio matto” è candidato ai David di Donatello 2021.

Maggiori informazioni: Nello Petrucci Facebook

Gli artisti e le opere della Street Art a Napoli

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend