Concerti gratuiti di artisti campani per il Pomigliano Jazz Festival

Pomigliano-Jazz-Festival-2018.jpg

Per i suoi primi 25 anni il Pomigliano Jazz Festival propone quattro esibizioni live gratuite con anche interviste ai migliori jazzisti della Campania che si potranno vedere, e rivedere, sul portale Cultura Campania e sulle pagine Facebook di Pomigliano Jazz e non solo

 

Ritorna il Pomigliano Jazz con quattro concerti gratuiti in diretta streaming dal 27 al 30 dicembre 2020 che si potranno vedere, e rivedere, sui canali social del festival e non solo.

Un nuovo format dal titolo “Jazz in Campania”, per celebrare i suoi primi 25 anni con l’ultima parte del programma di quest’anno con uno spazio dedicato ai musicisti della Campania.

Quattro esibizioni live gratuite con interviste ai jazzisti campani che si potranno vedere, e rivedere, sul portale Cultura Campania e sulle pagine Facebook di Pomigliano Jazz e poi dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, del Comune di Pomigliano d’Arco, di Jazz Italian Platform e Itinera.

Domenica 27 la diretta live dalle 18,30 di piano solo con Franco Piccinno, originario di Pomigliano d’Arco che lavora tra Parigi e Napoli e poi lunedì 28 dicembre ci saranno Alessandro Tedesco al trombone e Davide Costagliola al basso.

Martedì 29 dicembre altro duo con Andrea Rea che si presenta assieme a Daniele Sorrentino al contrabbasso mentre a chiudere la rassegna mercoledì 30 dicembre, ci sarà il duo composto dal pianista Francesco D’Errico e dal contrabbassista Marco de Tilla.

I concerti, registrati a Pomigliano d’Arco, saranno preceduti da interviste ai protagonisti. Pomigliano Jazz Festival in Campania è finanziato da Regione Campania e MiBACT e organizzato dalla Fondazione Pomigliano Jazz con Scabec, assieme con l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio e il Comune di Pomigliano d’Arco.

Maggiori informazioni: Pomigliano Jazz Festival – Jazz in Campania

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend