Zona Rossa al Teatro Bellini di Napoli: gli artisti vivono in teatro fino a quando non si riapre

teatro-bellini-zona-rossa.jpg

Sei artisti chiusi nel Teatro Bellini che vivranno li senza uscire fino a quando non saranno riaperti i teatri. Nel frattempo, lavoreranno progettando e realizzando un nuovo lavoro teatrale: Zona Rossa un nuovo modo di fare teatro che parte da Napoli

 

 

Singolare progetto del Teatro Bellini di Napoli. Sei artisti, e cioè 2 drammaturghi/registi, 2 attori e 2 attrici, vivranno chiusi nel Teatro Bellini, giorno e notte, senza uscire, isolati da tutto il resto del mondo fino a nuova disposizione di legge che riaprirà i teatri, comprese le feste.

Una originale azione teatrale dal titolo Zona Rossa che è trasmessa in live streaming dalle ore 17.00 del 20 dicembre 2020 sul canale YouTube del Teatro Bellini. L’orario della diretta quotidiana sarà aggiornato di volta in volta.

I sei artisti non si conoscono e non hanno mai lavorato insieme e vivranno all’interno del Piccolo Bellini di Napoli dal 20 dicembre fino al prossimo Dpcm che deciderà la riapertura dei teatri.

Zona Rossa un’originale azione teatrale della Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini 

“Zona Rossa” è un ambizioso progetto, mai effettuato prima. Il teatro diventerà una vera casa per 6 artisti, 3 uomini e 3 donne, che vivranno come in un lockdown, lavorando e vivendo assieme. Saranno ripresi nel vivo durante il loro lavoro, dalla scrittura del soggetto fino agli allestimenti, lavoro che sarà portato in scena quando riapriranno i teatri.

Un esperimento mai provato prima cui parteciperanno gli artisti Alfredo Angelici, Federica Carruba Toscano, Pier Giuseppe di Tanno, Licia Lanera, Pier Lorenzo Pisano e Matilde Vigna. Sarà il loro il primo spettacolo rappresentato al Bellini quando si riaprirà.

Un progetto quasi orwelliano che potrebbe durare anche mesi con artisti che saranno ripresi nel loro lavoro di progettazione e prova di questo nuovo lavoro, da non paragonare al Grande Fratello. Una nuova e interessante iniziativa del Teatro Bellini di Napoli che prima della chiusura dei teatri aveva messo su un’interessante programmazione chiamata “Piano B” che permetteva di vivere il Teatro in tutta sicurezza,

Zona Rossa avrà anche una serie di appuntamenti di approfondimento e sarà trasmessa dal vivo sui canali social del Teatro Bellini.

Maggiori informazioni – Zona Rossa Teatro Bellini

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend