Natale 2020 al Parco archeologico di Pompei

pompei-villa-dei-misteri-1.jpg

Si chiama “Pompei. l’arte e la bellezza on line per le festività” il ricco programma di iniziative proposto dal Parco archeologico di Pompei per le festività natalizie. Eventi da non perdere e da seguire liberamente da casa.  

 

Note le tante proposte del grande Parco archeologico di Pompei per il periodo delle festività con una variegata offerta di eventi che accontentaranno tutti gli appassionati anche in questi difficili momenti.

Da non perdere un suggestivo omaggio musicale sulle note di Ennio Morricone e poi il saluto e un video racconto dei siti archeologici per i più piccoli del personaggio Geronimo Stilton. Non mancherà un nuovo portale di interazione con l’arte contemporanea, il conveniente abbonamento annuale e tanto altro.

Il programma delle iniziative del Parco archeologico di Pompei

  • Omaggio Jazz a Ennio Morricone – un video, che sarà disponibile per tutto il periodo natalizio, con l’esecuzione  dal vivo del brano Love Theme for Nata, della colonna sonora di Nuovo Cinema Paradiso, è l’augurio speciale per le festività da parte del Parco archeologico di Pompei. Un omaggio al grande compositore Ennio Morricone con due nomi internazionali della musica jazz contemporanea, Rosario Giuliani al sax e Luciano Biondini alla fisarmonica. Il video sarà visibile sul sito istituzionale www.pompeiisites.org e sui canali social del Parco durante il periodo natalizio.
  • Pompei ultima Scoperta” – Il 27 dicembre in prima serata su Rai 2 il documentario dedicato ai rinvenimenti dei nuovi scavi della Regio V, fino alle recentissime scoperte di Civita Giuliana, con anche quelli realizzati con tecnologie d’avanguardia, cartografia laser, termografia a infrarossi, fotogrammetria, droni. Riprese ad altissima risoluzione con fedeli riproduzioni in 3D di estrema precisione.

  • Natale con Geronimo Stilton – Per i più piccoli, un viaggio alla scoperta del patrimonio culturale vesuviano, con un video racconto in compagnia di Geronimo Stilton, testimonial del Parco archeologico. I bambini, e i loro genitori, scopriranno le abitazioni antiche della zona entrando con Geronimo nella casa degli antichi romani, dalle case di Pompei alle grandi ville del territorio come  la Villa di Poppea a Oplontis –Torre Annunziata, la villa rustica di Boscoreale, le  aristocratiche ville di Stabia ecc. Il video sarà in onda sul sito istituzionale www.pompeiisites.org e sui canali social del Parco durante il periodo natalizio.
  • Accoglienza per i pazienti oncologici del Pascale – Dalla prossima primavera, compatibilmente con il termine della situazione emergenziale, ci sarà una “fruizione agevolata” a tutti i siti del  Parco Archeologico di Pompei ai pazienti oncologici dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione G. Pascale” di Napoli, con accesso gratuito e con un ulteriore sconto del 20%, sul biglietto di ingresso per l’ accompagnatore.

pompei

  • “Pompei 365” abbonamento annuale a metà prezzo – A partire dal 21 dicembre 2020 sarà possibile acquistare in promozione con lo sconto del 50%  la card Pompei 365 che consente di visitare Pompei e/o tutti i siti archeologici più volte l’anno, ogni volta che si desidera. La promozione è attiva dal 21 dicembre e sarà valida fino al 28 febbraio 2021, con la durata di un anno a partire dal giorno della riapertura dei siti, oppure dalla sua emissione se acquistato dopo l’apertura dei siti. Le tariffe scontate saranno e seguenti: Pompei 30 €  -Tutti i siti 40€.  Acquistabile sul circuito Ticeketone ticketone.it –
  • Visite guidate online “Lungo Le Strade Di Pompei” – Sul sito disponibili i racconti di una guida professionale, che accompagnerà virtualmente i visitatori all’interno dei luoghi più suggestivi dell’antica città romana. I video sono sottotitolati in italiano. I video sono disponibili sul sito istituzionale www.pompeiisites.org nella sezione approfondimenti e sui canali social del Parco.
  • Pompeii Commitment – Il 21 dicembre sarà inaugurato il progetto Pompeii Commitment. Materie archeologiche con la messa on–line del portale e centro di ricerca digitale dedicato all’arte contemporanea e basato sullo studio e sulla valorizzazione delle “materie archeologiche” custodite nelle aree di scavo e nei depositi di Pompei. Un progetto finalizzato alla costituzione progressiva di una collezione di arte contemporanea per il Parco Archeologico di Pompei.

Scavi di Pompei: biglietti per le visite, prezzi, orari e date

In sintesi di seguito tutte le informazioni necessarie per visitare il Parco Archeologico di Pompei, in particolare come acquistare i tickets online e gli orari di visita.

 © Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend