Un grande albero di Natale anche a piazza Garibaldi a Napoli e poi a Poggioreale

albero-di-natale-piazza-garibaldi.jpg

Anche la grande e rinnovata Piazza Garibaldi avrà il suo albero di Natale, un simbolo per sperare di uscire presto da questa brutta situazione e per ricordare il nuovo volto della grande piazza napoletana che per anni è stata al centro di grandi lavori di rifacimento che la hanno trasformata completamente

 

 

Natale 2020 a Napoli senza luminarie e fuochi d’artificio ma solo con alcuni alberi di Natale come simbolo di speranza per uscire da questo brutto momento.

E un nuovo albero di Natale verrà installato a Napoli a Piazza Garibaldi, porta della città, e sarà alto 14 metri. L’albero sarà a cura della IV Municipalità di Napoli e sarà un messaggio di speranza che si vuole dare solo al quartiere ma all’intera città perché la piazza è la porta della città per chi arriva con il treno.

video accensione albero

E poi questo Natale Piazza Garibaldi si presenta con i lavori completati che le hanno donato il suo aspetto definitivo. Un albero perciò sarà anche una metafora di rinascita per una piazza che sta riemergendo dopo anni di degrado.

Un albero che sarà sponsorizzato e installato dall’Italstage, la società che ideò il famoso NAlbero che qualche anno fa fu messo sul Lungomare di Napoli, che ha risposto all’avviso pubblico di sponsorizzazione dalla IV Municipalità.

La municipalità farà installare anche un altro albero a Poggioreale, all’angolo tra via De Roberto e via Traccia, a Napoli est, area abbandonata che si cerca di far rinascere.

Gli altri alberi di Natale in città e in altri luoghi della Campania 

Quest’anno l’albero di Natale rappresenta un simbolo di speranza e molte città lo stanno accendendo in maniera simbolica.

Da qualche giorno è stato acceso un grande albero di Natale a Piazza del Plebiscito che si aggiunge a quello già installato sempre a Napoli è  in piazza della Borsa  

© Napoli da Vivere

A Pompei  ne è stato installato uno proprio di fronte al Santuario con la speranza di sconfiggere il male che sta colpendo la nostra terra.

Acceso anche a Sorrento il grande Albero di Natale a piazza Tasso ed anche qualche luminaria nella piazza e sul Corso Italia, con una cerimonia veloce e come simbolo di speranza e momento di normalità

Anche a Bacoli è stato acceso il suggestivo albero di Natale in mezzo al lago di Miseno  a cura di volontari ed imprenditori della zona sempre come simbolo di speranza. Il Comune di Bacoli, così come altri comuni della Campania, devolverà invece la cifra destinata all’albero per aiutare le persone in difficoltà.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend