OMBRE. Leggende metropolitane: 6 storie inedite sulle leggende urbane di Napoli

OMBRE-leggende-metropolitane-podcast.jpg

Sei storie inedite sui fantasmi che popolano i palazzi storici di Napoli scritte e dirette da Noemi De Falco e interpretate dai più importanti speaker italiani. Sei podcast in 8D caricati su Spotify per scoprire le leggende urbane di Napoli

 

 

Non ci saranno, quest’anno, le caratteristiche passeggiate cittadine di bambini in maschera per la festa di Halloween. Niente maschere, costumi e “dolcetto o scherzetto” perché l’emergenza in corso ha cancellato dal calendario la festa di Halloween, americana di origine, ma, ormai da anni, celebrata anche in Italia.

Ma agli amanti del mistero, Rogiosi Editore e Università Telematica Pegaso offrono l’opportunità di uno straordinario viaggio virtuale con la serie inedita “OMBRE. Leggende metropolitane”, scritta e diretta da Noemi De Falco con sei podcast in 8D caricati su Spotify.

Sei storie che conducono gli avventori alla scoperta delle leggende urbane di Napoli, città millenaria avvolta da ombre di mistero e magia.

Con le voci di sei speaker delle maggiori radio nazionali e di tre attori/doppiatori, ci si immergerà tra i rumorosi vicoli di Partenope e si entrerà nei suoi meravigliosi palazzi monumentali ricchi di segreti.

Il progetto podcast in 8D: le sei storie inedite

  • MURATA VIVA – La storia di uno dei palazzi monumentali più particolari della città di Napoli, nonché l’unico con un cortile interno a pianta ellittica, si intreccia con la storia di Bianca, una giovane domestica rimasta orfana che, proprio tra le mura di Palazzo Spinelli, verrà brutalmente assassinata per mano della sua padrona. Voce narratore: Noemi De Falco, Voce attore: Giampaolo Caprino
  • GIOVANNA II, LA REGINA ASSASSINA – Giovanna II d’Angiò Durazzo, ultima sovrana angioina a sedere sul trono del tumultuoso regno di Napoli per ben 21 anni. Durante la sua reggenza, dalle stanze di Castel Nuovo, difese il suo ruolo e il suo potere in tutti i modi, anche rendendosi artefice di efferati omicidi. Voce narratore: Nicola Vitiello Voce attore: Valentina Marchi
  • IL FANTASMA DI PIAZZA SAN DOMENICO – Una delle vicende di gelosia omicida più macabre della storia di Napoli. Maria D’Avalos, nobildonna napoletana di stirpe spagnola e Fabrizio Carafa detto “l’Arcangelo” scoperti insieme e brutalmente assassinati dal marito di lei, Carlo Gesualdo “il principe dei musici”. Voce narratore: Giancarlo Cattaneo Voce attore: Valentina Marchi
  • L’OBLIO DI VICO PENSIERO – Prima che l’ondata del risanamento, voluta per debellare il colera del 1884, cambiasse l’urbanistica della città di Napoli, nei pressi di Via Duomo esisteva una vietta stretta e buia, Vico Pensiero. Sulla facciata di uno dei palazzi del vicolo c’era una lapide, oggi conservata nell’Istituto di Storia Patria, che riportava una scritta enigmatica. Si trattava di un oscuro monito o solo di una poesia? Voce narratore: Rita Manzo Voce attore: Giuliano Maschio
  • LA STREGA DI PORT’ALBA – Un sortilegio maledetto cambia le vite di due giovani innamorati divisi per sempre dallo spettro inquietante del demonio. La storia di Maria la Rossa, del suo amore e della sua trasformazione nella strega di Port’ Alba, imprigionata e lasciata morire per mano del Tribunale del Santo Ufficio. Voce narratore: Alfio Battaglia Voce attore: Giuliano Maschio
  • IL GALEONE DEI MISTERI, PALAZZO DONN’ANNA – La storia di uno dei simboli della città, Palazzo Donn’Anna e della sua più illustre ospite, Anna Carafa, viceregina del Regno di Napoli si mescolano insieme, su una tumultuosa linea temporale che arriva fino a Masaniello. Amori, intrighi e rivolte. Quante voci accoglie questo misterioso galeone sul mare? Voce narratore: Rosario Pellecchia Voce attore: Giampaolo Caprino

Ascolta i podcast su Spotify

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend