Giovan Battista Amendola in mostra per scoprire le bellezze del Circolo Artistico Politecnico di Napoli

Giovan-Battista-Amendola-musap-1.jpg

Una mostra gratuita dal titolo “Giovan Battista Amendola tra Napoli e Londra – Evoluzioni plastiche dal Verismo al Liberty” a Palazzo Zapata per scoprire le straordinarie bellezze del Musap, il Museo Artistico Politecnico di Napoli che si trova in Piazza Trieste e Trento

 

 

Fino al 31 ottobre si potrà visitare gratuitamente nello splendido Musap, il Museo Artistico Politecnico di Napoli, a Palazzo Zapata in Piazza Trieste e Trento 48, la mostra “Giovan Battista Amendola tra Napoli e Londra – Evoluzioni plastiche dal Verismo al Liberty” a cura di Diego Esposito.

La  mostra, di notevole interesse storico, resterà aperta al pubblico, con ingresso gratuito, da sabato 10 a sabato 31 ottobre 2020 (lunedì e domenica chiuso) con orari di visite: 10,00 – 13,00 e 15,30 – 19,00. Naturalmente verranno rispettate le normative vigenti di sicurezza con ingressi contingentati e mascherine obbligatorie.

Un’esposizione che permette di conoscere il lavoro artistico di Giovan Battista Amendola, uno dei più famosi scultori di fine ottocento ed in particolare la sua produzione relativa al suo periodo di permanenza a Londra.

In mostra ben 19 straordinari lavori, tra una quindicina di bronzi, uno in argento, uno in terracotta e due maioliche raccolte in esposizione gratuita nella sala  G.B. Comencini.

Un evento che consente di riconoscere la produzione “londinese” dell’artista permettendo di scoprire tra questi lavori personaggi noti della società inglese dell’epoca e che consentirà di chiarire e completare la biografia artistica di Giovan Battista Amendola. In occasione della mostra è stato realizzato un catalogo a cura di Diego Esposito con interventi di Adriano Gaito, Giuseppe Gaeta e Luisa Martorelli.

Il Musap, il Museo del Circolo Artistico Politecnico di Napoli

Palazzo Zapata © Napoli da Vivere

La mostra è un’ottima occasione per visitare l’antico e splendido Circolo Artistico Politecnico di Napoli. Uno straordinario museo nel cuore di Napoli, a Piazza Trieste e Trento, di fronte al San Carlo ed a Palazzo reale, un luogo con uno straordinario patrimonio artistico e culturale che la Fondazione ha raccolto e valorizzato nell’arco di tre secoli di storia dall’800 ad oggi.

Una magnifica collezione, con 520 dipinti, 80 sculture, 5500 fotografie, 4700 volumi, documenti, strumenti musicali e arredi d’epoca, per conoscere la storia di Napoli, in un viaggio eccezionale dalla Belle Epoque all’arte contemporanea.

La visita del Musap il Museo del Circolo Artistico Politecnico di Napoli è a pagamento (5 euro). Consigliamo la visita guidata con un esperto e su prenotazione al prezzo di 7 euro.

Maggiori informazioni Il Musap il Museo del Circolo Artistico Politecnico di Napoli

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend