Attacco d’arte poetico per Piazza Mercato: 2 giorni di eventi, teatro e musica

piazza-mercato.jpg

Aggiornamento: evento rimandato Tante iniziative gratuite che abbracciano tutte le forme culturali tra poesia, pittura, teatro e musica con tante attività tra la zona di Sant’Eligo e la storica Piazza Mercato a Napoli, recentemente ristrutturata

 

 

AGGIORNAMENTO: EVENTO RIMANDATO 

Anche quest’anno, sabato 17 e domenica 18 ottobre 2020, ritorna “SegninVersi”- “Attacco d’arte poetico, per Piazza Mercato” una manifestazione per valorizzare la zona di Sant’Eligo e della storica Piazza Mercato a Napoli, recentemente risistemata.

Un evento voluto da alcune associazioni e dal Consorzio Antiche Botteghe Tessili che hanno organizzato questa manifestazione per riqualificare la piazza e il quartiere “mercato”, attraverso l’intervento della cultura e dell’arte.

Tra i vari eventi gratuiti che si terranno nel weekend  è da evidenziare “SegninVersi”, voluta da alcune aziende della zona che metteranno a disposizione dell’iniziativa alcune saracinesche di negozi che saranno dipinte, con poesie e opere inedite, da ventuno artisti Campani.

Un vero e proprio Festival che, attraverso varie iniziative, abbraccia tutte le forme culturali tra poesia, pittura, teatro e musica con tante attività e attività tra Piazza Mercato e il Chiostro di Sant’Eligio. Chi parteciperà alla manifestazione potrà usufruire di alcune convenzioni sia per pranzo che per cena, con Ristoranti e Pizzerie della Piazza, Terra Mije, Espobar, Pizzeria del Popolo, Pizzeria Tutino Bro e Beneduce

Attacco d’arte poetico, per Piazza Mercato – Programma 2020

Sabato 17 ottobre 2020 – InChiostro: rassegna letteraria a cura di Poesie Metropolitane – Chiostro S. Eligio

  • ore 17;30 – 18:30 Presentazione libri “Dell’acqua e dell’amore” di Brunella Caputo e “Dell’Amore e della Terra” di Maria Concetta Dragonetto, presenta Aldo Putignano della Casa Editrice Homo Scrivens
  • ore 18:30- 19:30 Presentazione libro “La città senza rughe” di Roberto Ritondale, presenta Rosa Mancini di Poesie Metropolitane
  • ore 19:30- 20:30 Presentazione libro: “Il risveglio di Partenope” di Mariafelicia Carraturo, presenta Marianna Ciano di Poesie Metropolitane

Domenica 18 ottobre 2020 – Piazza Mercato

piazza-mercato-napoli

  • Dalle ore 10 – ATTACCO D’ARTE POETICO: Venti artisti emergenti, dipingeranno componimenti poetici inediti, selezionati da una gara poetica (lanciato sulla pagina Facebook di Poesie Metropolitane), su venti saracinesche di alcune attività commerciali della Piazza. Le poesie e le opere saranno ispirate al tema “la visione contro le catastrofi”
  • Dalle ore 11:00 alle ore 13:00 – SEGNIAMO UNA POESIA A CURA DI BRAVEMAN PRODUTION– in collaborazione con Poesie Metropolitane, un laboratorio di teatro e poesia attraverso il corpo.
  • Dalle ore 10 alle ore 14 FONDALI CAMPANIA sarà in Piazza Mercato per una raccolta firme a favore del coordinamento nazionale spiagge libere. Fra i punti in oggetto di particolare rilievo si richiede l della percentuale di spiagge libere lungo le coste campane.
  • Dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 15:00 alle 17:00 – ISOLA POETICA JUNIOR DI POESIE METROPOLITANE: un insieme di laboratori rivolti ai bambini delle scuole elementari e medie. Si propone di avvicinare i ragazzi al mondo della poesia in modo semplice, provando a spronarli all’uso della parola e del disegno. – Amo Napoli perché I ragazzi, in compagnia di Marianna Ciano, saranno invitati a ritagliare una sagoma di cartone che rappresenta simboli della nostra città e a formulare un breve verso poetico, un aforisma o un pensiero, sulle sue bellezze. – Mariviento– a cura di Nigel Lembo un laboratorio con marionette di mare
  • Ore 11 – ARRIVO IN PIAZZA MERCATO DI ARTERUNNING: Passeggiata veloce o corsa tra i tesori dimenticati di Napoli. Partendo da Piazza Bellini e finendo alla chiesa di Sant’ Eligio. Da Piazza Bellini ci recheremo fin nel quartiere Sanità, di nuovo centro storico ed, infine, Piazza Mercato .Sarà una corsa ed una camminata con la particolarità che ad ognuna delle tre fermate che faremo nel corso dell’ evento stesso, si aprirà un laboratorio di pittura e di scrittura, per buttare su di un quaderno, su di un foglio, le emozioni provate. Sarà un collage, ne faremo un cartellone di intendimenti per Piazza Mercato, per tutti quei monumenti, quelle testimonianze di gloriosa storia che sono, nell’ attualità, abbandonati, deturpati, offesi.
  • Dalle 11:00 alle 13:00 – INTIMATE PORTRAITS: LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA ATTRAVERSO LA MUSICA: un laboratorio in collaborazione con il chitarrista e musicista Davide Di Pinto, il laboratorio riprende lo stesso nome del suo Album “Intimate Portraits” si propone di coinvolgere le persone in un laboratorio di scrittura creativa musicale, attraverso l’ascolto dei brani dell’album
  • Dalle ore 11 alle ore 17 – POSTA POETICA: i partecipanti saranno invitati a scegliere una cartolina poetica e artistica all’interno del Calendario di Poesie Metropolitane del 2019/2020, scrivendo nel retro un messaggio personale di augurio rivolto alle nuove generazioni. Le cartoline saranno poi spedite via posta nella città di Napoli e Salerno ad indirizzi scelti a caso dall’elenco telefonico.
  • Dalle ore 11 alle ore 17 ISOLA POETICA SENSORIALE DI POESIE METROPOLITANE: uno spazio dedicato a chi vuole immergersi individualmente nell’ascolto di poesie inedite, dedicate ai temi della manifestazione. Il visitatore sarà coinvolto in una lettura bendato, inondato di parole, musica e profumi della natura (mare e fiori). Un momento unico di gioia, relax e di meditazione per riflettere sulla bellezza che ci circonda.
  • Dalle ore 11 alle ore 17 READING POETICO ORGANIZZATO DA POESIE METROPOLITANE: l’Associazione intende dare spazio a poeti e amanti della poesia, attraverso la declamazione delle loro poesie, il tema può essere libero o anche legato alla manifestazione, si darà spazio anche alle venti poesie vincitrici della gara che saranno lette prima del Reading libero. Palco poetico libero per tutti!.
  • Dalle ore 11 alle ore 17 CALAMITA’ POETICHE DI POESIE METROPOLITANE: Poesie Metropolitane, intende premiare anche alcuni poeti non vincitori della gara, attraverso il progetto “calamità poetiche”, alcuni versi estratti prima della manifestazione saranno stampati su calamite che saranno distribuite su tutto il perimetro della piazza e donate alle persone. Chi le troverà, potrà portarle a casa.
  • Dalle ore 11 alle ore 14 – LABORATORIO CREATIVO DI NAPOLI 2035: laboratorio indirizzato a giovani e bambini, che potranno prendere parte alla decorazione della “Scorz’”, un rifugio temporaneo portatile destinato ai senzatetto, colorando e scrivendo sulla struttura del rifugio. Inoltre, attraverso l’uso di post-it, i partecipanti potranno lasciare dei messaggi e delle suggestioni utili allo sviluppo del progetto stesso. I post-it serviranno soprattutto per scrivere una storia al fine di realizzare una graphic novel, un fumetto la cui storia si svilupperà grazie ai bambini e alle loro idee. L’associazione, durante l’evento, distribuirà, oltre a materiale informativo, giochi e gadget realizzati con cartone ondulato riciclato e riciclabile.
  • Dalle ore 11 alle ore 14 LABORATORI DI RICICLO CREATIVO A CURA DI RETAKE NAPOLI: i volontari coinvolgeranno bambini e ragazzi in laboratori di RICICLO CREATIVO grazie all’esperienza accumulata nelle scuole, coinvolgendo le stesse attraverso alcune classi. Usando tappi, flaconi, residui tessili ecc. verranno realizzati sia oggetti divertenti che elementi utili al rispetto dell’ambiente (portacicche). L’iniziativa dei Tessuti è realizzata insieme alla Tolino Tessuti, azienda storica di Piazza Mercato.
  • Dalle ore 11.30 alle ore 12.30 SCATTI POETICI: “SI PROTAGONISTA DEL CAMBIAMENTO” promosso dalla fotografa Cristina Santonicola: tutte le persone che parteciperanno alle attività all’interno dell’isola, saranno immortalate dagli scatti poetici della fotografa. Tali scatti saranno pubblicati nella pagina facebook dell’Associazione, in una rubrica dedicata a pillole di sostenibilità a partire dal mese di ottobre 2020 in cui saranno fornite, informazioni base per avere comportamenti virtuosi contro lo spreco delle risorse naturali.
  • Dalle ore 15 alle ore 16.30 LETTURE POETICHE PROMOSSO DALLA SCRITTRICE E REGISTA BRUNELLA CAPUTO: pillole di dizione e interpretazione di un brano poetico. Laboratorio dedicato ai timidi e anche a chi vuole migliorare le letture poetiche in pubblico
  • Dalle ore 15 alle ore 18 OLIMPIADI DI RETAKE: grandi e piccini di sfideranno a squadre in giochi grazie ai quali impareremo insieme come differenziare correttamente, come il non rispetto della città incide direttamente sulle nostre finanze e sulla qualità della vita. Tra i premi anche delle speciali bombe di semi, da lanciare nei campi per fare germogliare quelle erbe e quei fiori che mantengono in vita le preziosissime amiche api!

Domenica 18 ottobre 2020 – Nel Chiostro Di Sant’Eligio 

  • Dalle 11 alle 22 – MOSTRA FOTOGRAFICA A CURA DI NAPOLI 2035: L’associazione metterà in mostra il progetto attraverso tavole informative, un teaser video e una mostra fotografica dal titolo “Giving Shelter”, una raccolta di scatti fotografici, realizzati durante giorni di volontariato, che ritraggono persone senza fissa dimora, volontari e abbandono edilizio.
  • Dalle 11;30 alle 12:30 – LABORATORIO DI PITTURA Arterunning insieme all’Associazione “Semplicemente noi” . Sessione di Riflessologia con la Dott.ssa Roberta Martini
  • Dalle 11 alle 22 – MOSTRA FOTOGRAFICA “SUBSCATTI” A CURA DI FONDALI CAMPANIA: una raccolta di foto per raccontare la problematica della plastica che sta soffocando i fondali marini del Golfo di Napoli.
  • Dalle 18:00 alle 19:00 – INAUGURAZIONE DEL GIARDINO DEL CHIOSTRO DI SANT’ELIGIO – ripristinato dal collettivo Segninversi con una performance di danza e canto a cura dell’associazione artistico-culturale SII TURISTA DELLA TUA CITTA’ che accompagnerà la piantumazione delle ultime piante.
  • Dalle 19:30 alle 20:00 SPETTACOLO TEATRALE “Acqua sporca” A CURA DI BRAVEMAN PRODUCTIONS

Per partecipare ai laboratori e alle presentazioni è necessaria la prenotazione.
Ricordiamo anche l’obbligo della mascherina.

Maggiori informazioni – Attacco d’arte poetico per Piazza Mercato

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend