Positano Mare, Sole e Cultura: la rassegna letteraria nei luoghi più belli di Positano

positano-1.jpg

La 28° edizione la rassegna letteraria “Positano Mare, Sole e Cultura”

 

Torna a Positano dal 28 agosto al 12 dicembre 2020Positano Mare, Sole e Cultura”, la rassegna, presieduta da Aldo Grasso che è inclusa anche tra “Le Città del Libro” dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI).

Il tema di questa edizione particolare sarà “La parola contro il potere” per una XXVIII edizione che verrà presentata con una formula del tutto nuova e che aspira, proprio come la parola, a superare i limiti e i confini di un anno che ci invita a “cambiare insieme al cambiamento”.

Positano fotografata da © leahliyah

Per la normativa di sicurezza vigente sarà possibile assistere agli incontri solo con prenotazione obbligatoria a associazione.maresolecultura@gmail.com  o 366 6421650 e, per poter partecipare,  bisognerà attendere la ricezione di un’email di conferma da parte dell’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura.

“Positano Mare, Sole e Cultura” 2020 – XXVIII edizione – programma

Eventi e cose da fare gratis in Campania

@treviorum

  • venerdì 28 agosto (ore 21 – Blu Bar Lido L’Incanto) Veronica Pivetti, autrice del volume Per sole donne (Mondadori) che darà vita ad una riflessione sul tema “La parola è donna”. Saluti del Sindaco di Positano, Michele De Lucia. Una serata dedicata alla riflessione sull’eterna conflittualità dei rapporti tra i sessi e sull’inossidabile valore dell’amicizia. Nel corso della serata sarà reso omaggio al filosofo Giulio Giorello, Presidente del Premio Internazionale di Giornalismo Civile, venuto a mancare lo scorso giugno.
  • Mercoledì 2 settembre (ore 21 – Terrazza Hotel Marincanto) ad indagare “Le parole dell’anima” sarà Massimo Bisotti autore del volume A un millimetro dal cuore (Mondadori) che insieme a Enrica Alessi darà vita a un dialogo per sfidare le distanze, il tempo e la logica e portarsi dietro anche chi, per qualsiasi ragione, non possiamo avere vicino.
  • Venerdì 11 settembre (ore 21 – Terrazza Hotel Le Agavi) La Cina è davvero «vicina»? Giada Messetti, autrice de Nella testa del dragone (Mondadori) e Gennaro Sangiuliano, autore de Il nuovo Mao (Mondadori), nel corso di una serata dal tema “Libertà e dogmatismi” indagheranno le contraddizioni di un paese le cui mosse sembrano sempre più decisive per gli equilibri mondiali. Interviene il Ministro per gli Affari Europei, Vincenzo Amendola.
  • venerdì 2 ottobre (orario e luogo da definire) incontro dedicato alla “Letteratura e ricordi”.   Con Giovanna Stanzione del saggio La vita salvata (Mondadori) si racconta a una scrittrice esordiente, in un lungo, intenso dialogo che intreccia ricordi, riflessioni, delusioni e speranze di un’esistenza, l’una al tramonto, l’altra all’inizio, raccogliendo e custodendo tutto ciò che della vita alla fine si salva. Intervengono Silvio Perrella, Elisabetta Rasy, Emanuele Trevi, Antonio Troiano e Sandro Veronesi.
  • Venerdì 16 ottobre (orario e luogo da definire), Fabio Volo, autore di Una gran voglia di vivere (Mondadori) si addentrerà nel racconto di una crisi di coppia e del viaggio, fisico e interiore, per affrontarla, fotografando le pieghe e le piccole contraddizioni dei rapporti umani.
  • Sabato 12 dicembre (orario e luogo da definire) “Le parole dell’amicizia” in omaggio ad un amico della rassegna e di Positano, Luciano De Crescenzo, autore del volume postumo Accadde domani (Mondadori) per il quale riceverà il Premio Internazionale di Giornalismo Civile alla Memoria conferito dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici.

Per consentire anche a chi non potrà partecipare fisicamente di assistere agli incontri, tutti gli eventi in calendario saranno trasmessi in Diretta Live Streaming sulla pagina Facebook della rassegna

Maggiori informazioni: Positano, Mare Sole Cultura  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend