Spettacoli teatrali nel cortile del Maschio Angioino: il programma dell’estate 2020

Cortile-d’Onore-di-Palazzo-Reale.jpg

Maschio Angioino fotografato da © me._elliot

Il Teatro Stabile di Napoli porta i suoi spettacoli all’aperto nel Maschio Angioino

  

Scena Aperta, una rassegna teatrale organizzata dal Teatro Stabile di Napoli si terrà di sera dal 3 luglio al 1 agosto 2020 nel cortile del Maschio Angioino. Scena Aperta è organizzata assieme al Comune di Napoli, in collaborazione con Fondazione Campania dei Festival – Napoli Teatro Festival Italia.

Al Maschio Angioino le rappresentazioni di Scena Aperta si terranno di sera nel cortile all’aperto per garantire al pubblico le condizioni di sicurezza previste dalle normative e ristabilendo nel contempo la relazione tra la scena e la platea.

Sono previste cinque rappresentazioni estive di altissima qualità e in sicurezzacon prezzi popolari di 8 euro che, di sicuro, troveranno una risposta positiva da parte del pubblico.

Programma degli spettacoli nel cortile del Maschio Angioino

il maschio angioino illuminato di notte

  • 3, 4 e 5 luglio– La chunga di Mario Vargas Llosa nella traduzione di Ernesto Franco, in prima nazionale con la regia, le scene e i costumi di Pappi Corsicato, interpretato da Cristina Donadio, Francesco Di Leva, Irene Petris, Simone Borrelli, Antonio Gargiulo, Daniele Orlando –
  • 9, 10 e 11 luglio – ’Nzularchia, in lettura e in corpo, di Mimmo Borrelli con le musiche dal vivo di Antonio Della Ragione. La produzione è del Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale in coproduzione con Fondazione Campania dei Festival – Napoli Teatro Festival Italia.-
  • 16, 17 e 18 luglio– ‘O tuono ‘e marzo di Vincenzo Scarpetta, in prima nazionale da Un coup de foudre di Léon Xanrof e Antony Mars, regia e scene di Massimo Luconi, con Gigi Savoia, Tonino Taiuti, Carmine Borrino, Anna Carla Broegg, Carlo Caracciolo, Antonello Cossia, Gino De Luca, Antonella Stefanucci, Dalal Suleiman.
  • 24, 25 e 26 luglio – Pastiche N°0 di pas/ssaggi, rivista di teatro dal vivo, a cura di Renato Carpentieri e Claudio Di Palma, con Renato Carpentieri e gli allievi della Scuola: produzione Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale in coproduzione con Fondazione Campania dei Festival – Napoli Teatro Festival Italia.
  • 30, 31 luglio e 1 agosto –Week-Enddi Annibale Ruccello con la regia di Enrico Maria Lamanna, in prima nazionale interpretato da Maria Pia Calzone, Totò Onnis, Matteo Bossoletti; le scene sono di Massimiliano Nocente, i costumi di Teresa Acone, le luci di Stefano Pirandello. La produzione è del Teatro Stabile Napoli–Teatro Nazionale.

Scena Aperta nel cortile del Maschio Angioino: maggiori informazioni

2 Replies to “Spettacoli teatrali nel cortile del Maschio Angioino: il programma dell’estate 2020”

  1. Ferruccio ha detto:

    Oggi sabato 4 si farà lo spettacolo?

  2. Rino Mastropaolo ha detto:

    Buongiorno
    Napoli da Vivere non organizza spettacoli e eventi e non è a conoscenza di variazioni sui programmi comunicati. Consigliamo comunque ai nostri lettori, prima di recarsi ad un evento, di contattare gli organizzatori, tramite telefoni e altri recapiti che sono alla fine di ogni post, per conoscere eventuali variazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend