Serata speciale a Palazzo Venezia a Napoli con l’Aperitivo Artistico

57.jpg

Una nuova serata straordinaria nel giardino pensile di Palazzo Venezia, nel cuore del centro storico di Napoli con l’aperitivo artistico che ritorna dopo il grande successo dell’ultimo appuntamento

 

 

Una nuova serata particolare venerdì 3 Luglio 2020 alle 21.30 per un momento di condivisione concepito all’interno del suggestivo Giardino Pensile del ‘700 del palazzo situato nel cuore del centro storico di Napoli.

A Palazzo Venezia, a Spaccanapoli nel giardino pensile ci sarà un nuovo appuntamento dell’Aperitivo Artistico’ un nuovo Format che riapre la magica sinergia tra Palazzo Venezia Napoli e NOMEA.

Una serata particolare per uno straordinario momento di condivisione che si terrà  all’interno del suggestivo Giardino Pensile del ‘700 dello storico palazzo che fu per anni sede dell’Ambasciata della Repubblica di Venezia nel Regno di Napoli.

Musica, aperitivo e vino nel grande giardino pensile

I partecipanti si troveranno di sera in un bellissimo spazio aperto con luci soffuse, nel quale la performer Veronica Parmiciano alternerà il particolare Violino a Led con quello Elettrico in un ampio percorso musicale

Poi sempre nel giardino, nella caratteristica Casina Pompeiana, ci sarà anche un’installazione dell’Artista Pasquale Manzo che esporrà delle meravigliose sculture in carta pesta.

Una serata veramente speciale con performance di violino che sarà completata da un gustoso aperitivo di benvenuto ed un bicchiere dello Spuma66 vino frizzante fresco e brioso offerto da Cantine Mediterranee.

Lume di candela Palazzo Venezia

 

Tutto l’evento rispetterà le normative vigenti. Partecipazione con contributo € 15 con prenotazione obbligatoria – Posti Limitati Info e prenotazioni- 0815528739 – 3282694680 – palazzovenezianapoli@gmail.com

Evento Organizzato da NOMEA e Palazzo Venezia Napoli – Aperitivo Artistico

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend