San Laise Jazz: concerti gratuiti di sera nel parco della ex base Nato a Bagnoli

silhouette-of-a-man-playing-saxophone-during-sunset-733767.jpg

Ritorna anche quest’anno, dopo il successo dello scorso anno, la rassegna jazz gratuita che si allieterà le nostre serate estive a luglio e agosto nel Parco San Laise a Bagnoli (ex base Nato)

 

 

Si terrà dal 10 luglio al 21 agosto 2020 San Laise Jazz – tris d’arte un evento che prevede ben cinque concerti gratuiti di ottimi gruppi jazz il venerdì sera nel grande parco di Bagnoli, il Parco San Laise, nella ex base Nato.

La grande area è di proprietà della Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’infanzia, che assieme all’Assessorato alla Politiche Sociali della Regione Campania, ha organizzato anche quest’anno questa bella rassegna musicale gratuita.

 

I concerti si terranno dal 10 luglio al 21 agosto 2020 alle 21,30 per cinque venerdì e vedranno sul grande palco bravi artisti jazz. In particolare:

  • Venerdì 10 luglio 2020 – apre il chitarrista Davide di Pinto e poi prosegue la serata Mauro Di Domenico, chitarrista di fama internazionale che ha anche collaborato con Ennio Morricone;
  • Venerdì 17 luglio 2020 – concerto di Fiorenza Calogero, accompagnata dalle chitarre di Marcello Vitale e Carmine Terracciano e dal sax soprano di Vito Ranucci;
  • Venerdì 24 luglio 2020 – apre una giovane promessa del jazz, Alex Anastasio, e poi la serata prosegue con i Popularia, gruppo storico del 1992 componenti anche dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore. Sul palco Massimo Volpe, Roberto Ciscognetti e compagni si assisterà ad una serata di jazz, fusion e rock napoletano a suon di mandolino e non solo;
  • Venerdì 7 agosto 2020 – apre la serata il contrabbassista Gianni Di Lorenzo ed il suo Mainstream Jazz. Salirà poi sul palco Max Puglia, già direttore artistico della rassegna, che con Savio Arato, Mario Nappi ed Enzo Anastasio, presenterà in anteprima il nuovo lavoro “Viento” con il brand Nuevo Flamenco Napoletano;
  • Venerdì 21 agosto 2020 – concerto di chiusura da non perdere con MBarka Ben Taleb, tunisina ma oramai cittadina napoletana, un’artista che sottolinea il legame tra le due culture musicali mediterranee, combinandole con sonorità neo-melodiche.

L’Ingresso al Parco San Laise è gratuito e sono previste misure di sicurezza secondo le normative vigenti per il distanziamento sociale.

Vi ricordiamo che, sempre al Parco San Laise, ma in un’altra zona si stanno svolgendo, per il momento solo nei weekend le proiezioni estive all’aperto di film dell’Arena Modernissima a pagamento (5 euro). 

Maggiori informazioni concerti jazz – Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’infanzia

2 Replies to “San Laise Jazz: concerti gratuiti di sera nel parco della ex base Nato a Bagnoli”

  1. De luca anna ha detto:

    È possibile prenotare due posti per ? Grazie

    1. Rino Mastropaolo ha detto:

      Napoli da Vivere non organizza eventi ma propone sul blog i migliori avvenimenti che si tengono a Napoli e in Campania.
      Per informazioni e prenotarsi seguire le indicazioni riportate nel post o nella pagina dell’organizzatore.
      grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend