Visita straordinaria al complesso di San Nicola da Tolentino a Napoli

casa_tolentino.jpg

Un incredibile e panoramico convento che si trova sulla Collina di San Martino a Napoli tra il complesso di Suor Orsola Benincasa e la Certosa di San Martino, un luogo sconosciuto ma meraviglioso.

 

Domenica 21 giugno 2020 si potrà fare una bella passeggiata a Napoli alla scoperta del complesso di San Nicola da Tolentino, un particolare e panoramicissimo convento ubicato sulla Collina di San Martino, tra il Complesso di Suor Orsola Benincasa e la Certosa di San Martino, un luogo sconosciuto ma meraviglioso.

Il complesso di San Nicola da Tolentino sorge infatti in una posizione splendida e panoramica, una oasi di pace e tranquillità, un luogo recuperato recentemente dai giovani dei quartieri Spagnoli nell’ottica di riqualificare la zona e creare spazi di aggregazione.

Un posto con splendidi giardini che confinano con quelli del priore di San Martino, tra un profumi meravigliosi di agrumi e fiori con un terrazzo panoramicissimo, dove si potrà ammirare l’intero golfo di Napoli.

Il Monastero e la chiesa di San Nicola da Tolentino

 Le tracce della Chiesa di San Nicola da Tolentino, che si trova sul Corso Vittorio Emanuele, risalgono ai primi anni del 1600 quando venne costruita dai monaci dell’Ordine degli Agostiniani che furono poi costretti, da un’eruzione, a lasciare il loro complesso di Ercolano, e ampliarono nel 1631 questa struttura fino a farne un grosso complesso monastico.

Oggi l’interno del monastero è stato adibito a b&b e offre ai visitatori non poche sorprese. Infatti, nella hall e nei corridoi si trovano molti straordinari quadri che un tempo erano in chiesa.

La visita di Domenica 21 giugno 2020 al complesso di San Nicola da Tolentino proseguirà nella  Chiesa attraversando un passaggio segreto trovandoci davanti a tantissimi di ex voto dedicati alla Madonna di Lourdes, e anche una piccola lapide che lega questo posto in maniera indissolubile con San Giuseppe Moscati, il medico dei poveri.

Per motivi di sicurezza il gruppo sarà composto da massimo 15 persone e la visita sarà svolta indossando le mascherine. L’appuntamento di domenica 21 giugno è alle ore 10.15 davanti la stazione di Corso Vittorio Emanuele della Funicolare centrale. La visita inizierà alle 10.30. Il contributo organizzativo è di dieci euro, di cui una parte andrà alla struttura per le loro iniziative. Prenotazione obbligatoria al numero 3409543337 oppure per mail a larteneltempo1@gmail.com

Evento Organizzato da Associazione L’Arte nel Tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend