Neapolis Sotterrata nel Complesso di San Lorenzo Maggiore: riapre al pubblico

neapolis-sotterrata.jpg

Ha riaperto, in sicurezza, uno dei luoghi più belli, antichi e affascinanti di Napoli: gli scavi dell’antica Neapolis sotto il Complesso di San Lorenzo Maggiore e di via San Gregorio Armeno.

 

 

Il 18 maggio sono stati riaperti gli scavi archeologici della Neapolis Sotterrata che si trovano nel Complesso di San Lorenzo Maggiore a Napoli.

Uno dei posti più antichi e affascinanti di Napoli, i resti di un antico insediamento greco-romano che ci consentono di entrare e passeggiare fisicamente tra le strade di quello che era il centro civile e religioso della città antica.

In quest’area, che oggi corrisponderebbe a piazza San Gaetano, sorgeva infatti il Foro di età romana della città, che coincideva con l’agorà della città greca. A pochi metri, nell’attuale via San Paolo, c’era anche l’Antico e grande Teatro Romano di Neapolis, un luogo straordinario da 5.000 posti dove recitò anche l’imperatore Nerone.

La Neapolis Sotterrata è un posto veramente incredibile che ci consente di conoscere la grande storia di Napoli. Oggi infatti gli scavi si trovano al di sotto della Basilica di San Lorenzo Maggiore, tra le più antiche di Napoli, una straordinaria chiesa del 1200, il periodo normano, fondata da Carlo d’Angiò e costruita sopra quello che rimaneva dell’antico insediamento greco-romano.

Una Napoli sotterranea dove si vede chiaramente la sovrapposizione di tre epoche diverse che può essere ora di nuovo visitate e che è uno dei tesori più incredibili presenti nel cuore dei decumani a Napoli.

Una visita alla Neapolis sotterrata in sicurezza

Da lunedì 18 maggio questo luogo straordinario è stato riaperto garantendo a tutti i visitatori il rispetto della normativa vigente. Ci sarà infatti la sanificazione periodica certificata, il personale munito di mascherina e guanti, il controllo delle distanze di sicurezza e poi dispenser di igienizzante  all’ingresso ed in ogni W.C..

Non mancheranno poi una nuova segnaletica, percorsi che non permettono assembramenti e WIFI gratuito con la possibilità di scaricare la guida direttamente sul proprio smartphone alle tre zone visitabili che sono la Basilica, le Sale e gli Scavi archeologici dell’antico mercato greco romano.

Maggiori Informazioni – Neapolis sotterrata Piazza S.Gaetano, 316 – NAPOLI – +39 081 2110860 – Whatsapp (solo messaggi) – +39 389 1091865  Ticket max 9 euro.- Pagina ufficiale facebook 

Foto facebook Complesso Monumentale San Lorenzo Maggiore Napoli – La Neapolis Sotterrata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend