Il Parco della Reggia di Portici ha riaperto al pubblico

reggia-di-Portici.jpg

Reggia di Portici

Il grande Parco della Reggia di Portici è stato riaperto al pubblico con le limitazioni in atto per i luoghi pubblici. Un grande polmone di verde che si estende a monte e a valle del grande Sito Reale di Portici che è attraversato dalla vecchia strada regia per le Calabrie

 

 

Ha riaperto dal giorno 11 maggio 2020 l’ampio parco della Reggia Borbonica di Portici. Si potrà dunque passeggiare nel bosco osservando scrupolosamente tutte le disposizioni normative in atto per i luoghi pubblici che prevedono anche il divieto di assembramenti, il distanziamento sociale tra una persona e l’altra e l’uso obbligatorio della mascherina.

 

L’apertura al pubblico consentirà di poter di nuovo usufruire dell’ampio parco ed è stata possibile grazie ad un accordo tra il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e il Comune di Portici.

In questo periodo saranno aperti sia il giardino superiore, che quello inferiore secondo i seguenti orari.

  • Dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 19,30
  • La domenica dalle 8,30 alle 14,00

Il grande Parco si estende a monte e a valle del Sito Reale di Portici ed ha tuttora una cospicua estensione dove vengono conservati ampi spazi di flora mediterranea, vivai di specie pregiate di grande interesse. Non mancano punti panoramici e paesaggistici che rappresentano, per il visitatore,  un’affascinante immersione nella natura.

Il controllo e il monitoraggio delle disposizioni di legge saranno effettuati anche dalla polizia municipale. Maggiori informazioni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend